International Challenge 2020

Al via l’International Challenge 2020!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

La M.M. Racing Team in collaborazione con 4FUNTV e media partner POWNED è lieta di presentarvi l’INTERNATIONAL CHALLENGE 2020.

Il campionato partirà in data 07/09/2020 sul simulatore RACEROOM RACING EXPERIENCE.  I SimDriver che parteciperanno scenderanno in pista con le potentissime vetture DTM anno 2016, vetture con motori V8 dalla cilindrata di 4500cc che sprigionano 500 CV, un aerodinamica sofisticatissima e l’ausilio in gara del DRS (drug reduction sistem) e tutto questo senza ausilio ne di ABS ne Traction control.

Spettacolo garantito e una sfida di abilita e sensibilità per i nostri SimDriver. Il Calendario sarà composto da 7 Round con cadenza bisettimanale, ecco l’elenco:

  • Round 1 (07/09) CHANG INTERNATIONAL CIRCUIT – Full
  • Round 2 (21/09) ZHUHAI CIRCUIT – Grand Prix
  • Round 3 (05/10) HOCKENHEIMRING – Grand Prix
  • Round 4 (19/10) IMOLA – Grand Prix
  • Round 5 (02/11) RED BULL RING SPIELBERG – Grand Prix
  • Round 6 (16/11) SPA-FRANCORCHAMPS – Classic
  • Round 7 (30/11) MONZA CIRCUIT – Grand Prix

Il format di gara sarà di 2 gare da 35 minuti per ogni evento con pit stop obbligatorio.  Ci sono tutti i presupposti per un campionato al cardiopalma con battaglie mozzafiato!!!

Potrete seguire i Live nei giorni di gara dalle 21:30 grazie a 4FUNTV sul canale Twitch e raccontate successivamente con delle differite.
Non mancheranno le raccolte e i racconti delle gare grazie al lavoro di POWNED.

Non ci resta che accendere i motori allo spettacolo.

A presto.
M.M. Racing Team – 4FUNTV – POWNED

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701