Dallara, in partnership con AK Informatica, lancia il suo campionato Esports!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Un nuovo ed importante campionato della scena esport italiana ci terrà presto con gli occhi incollati al monitor per delle sfide che avranno come obiettivo finale quello di raccogliere nuovi fondi per la guerra al Covid-19 che si sta ormai combattendo in tutti gli ospedali della Lombardia, ed in tantissimi altri sul territorio nazionale.

Il torneo è organizzato dalla celebre Scuderia Dallara, una delle più importanti e “storiche” realtà del motorsport italiano che in questa nuova avventura si avvalerà della partnership di AK Informatica, azienda leader in Italia nel settore informatico ed in quello specifico dei simulatori di guida.

Il nome dell’evento è Dallara Esports Championship, un campionato che verrà corso su Assetto Corsa e che si strutturerà in 5 diverse tappe (tra cui vi saranno anche i circuiti di Mugello, Imola, Brands Hatch e Spa-Francorchamps) e che andrà a premiare i migliori 3 piloti “virtuali” con la possibilità di stare a stretto contatto con la Dallara per un periodo formativo.

La partecipazione è libera per tutti, ma in fase di iscrizione sarà necessario versare una donazione a supporto dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma e del ASST Papa Giovanni XXIII di Bergamo, due tra le realtà maggiormente colpite dall’epidemia di Coronavirus che si sta consumando in questi drammatici giorni.

Grande entusiasmo per l’iniziativa da entrambe le strutture organizzatrici: il Ceo e General Manager di Dallara Group Andrea Pontremoli ha infatti cosi commentato la recente notizia: Dallara contribuisce da molto tempo alla evoluzione degli esports fornendo i modelli matematici delle vetture che abbiamo sviluppato: abbiamo iniziato nel 201Z fornendo ad iRacing la vettura Indycar DUIZ, che iniziera’ il Campionato Z0Z0 online proprio domani, per poi proseguire con FC, F3, PEC e poi come non citare la Bugatti Vision una vettura prodotta solo per il mondo virtuale da GT Sport. Il Motorsport è nel DNA di Dallara fin dalla sua nascita così come lo è la ricerca di nuove sfide ed in un momento storico così particolare, nel quale le competizioni sportive a livello mondiale sono ferme, abbiamo voluto portare Dallara a confrontarsi direttamente con le gare online con questo nuovo progetto. È per la Dallara un modo per essere presenti con le nostre competenze nel mondo dei video giochi professionali con un’attenzione particolare verso le nuove generazioni ed i loro interessi. Siamo quindi molto contenti di intraprendere questa nuova affascinante avventura Dallara Stradale con un Partner che riteniamo competente ed innovativo come AK Informatica“.

A questo ha poi fatto eco Alessio Cicolari, CEO di Ak Informatica, che alla stampa si è detto onorato di essere al fianco di Dallara Group nel momento del loro ingresso nel mondo Esports, aggiungendo che quello in arrivo sarà un campionato all’insegna del divertimento in uno dei momenti più difficili della nostra storia e che avrà tra i suoi obiettivi quello di andare a rinsaldare il legame che c’è tra il motorsport ed mondo degli esports.

Premi per la competizione

  • 1° classificato: tirocinio curricolare retribuito di tre mesi presso il reparto Electronics & Software Engineering Dallara
  • 2° classificato: sessione con i Coach Dallara del corso di Guida Dallara Stradale Esperienza (durata 2 giorni)
  • 3° classificato: sessione con uno specialista Dallara al Simulatore Professionale di Guida (durata 1 giorno)
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701