Twitch, un giovane streamer molesta delle donne per divertimento: la piattaforma usa il pugno duro

Twitch, un giovane streamer molesta delle donne per divertimento: la piattaforma usa il pugno duro

Profilo di Rios
 WhatsApp

Twitch è una piattaforma molto strana, capace di dare spazio a grandissimi artisti e content creator ma al tempo stesso ospita anche degli individui discutibili. Questo è il caso di Jaydinks, un ragazzino che non avrebbe mai potuto fare streaming sul sito, ma che è diventato virale per dei comportamenti deplorevoli.

Questo soggetto, infatti, basava il suo contenuto sul molestare altre colleghe durante le loro dirette. E perché lo faceva? Soltanto per divertimento e per attirare nuovi follower. Un modo di fare davvero assurdo, specialmente da parte di un bambino, che però non è passato inosservato.

Infatti la piattaforma ha deciso di utilizzare il pugno duro nei suoi confronti, bannandolo immediatamente per aver violato i termini di utilizzo.

Lo “streamer” di Twitch che molestava le donne

Il fatto

Durante la notte italiana tra il 25 ed il 26 luglio, la streamer Amanderz ha postato una clip agghiacciante sul suo profilo Twitter. Questo breve video, infatti, veniva da una live di Jaydinks, un bambino che basava il suo “contenuto” sul molestare le streamer di Twitch in continuazione.

“Ho davvero molto freddo adesso, spero che le sue t***e possano scaldarmi. Perché stanno eliminando i miei commenti? Lei è la mia ragazza, non so di che c***o sta parlando! Comunque, è arrivato il momento di molestare altre donne perché è divertente ed è ‘content'”.

Queste sono le assurde dichiarazioni che questo bambino ha fornito nella clip, cose da far raggelare il sangue. Probabilmente sono state dette con l’ingenuità che caratterizza quella età, ma ci fa anche capire quanto internet e la falsa sicurezza da esso donato stiano sfuggendo di mano a chiunque.

Fortunatamente Twitch ha subito chiuso il profilo del ragazzo in questione, ma i suoi comportamenti non si limitano alla piattaforma di streaming. Infatti basta scorrere il suo profilo Twitter per capire che Jaydinks farebbe di tutto per diventare famoso, rischiano anche pene più severe di un semplice ban o una ramanzina dei genitori.

Casino e Slot presto a rischio BAN su Twitch? Regole molto più severe in arrivo

Casino e Slot presto a rischio BAN su Twitch? Regole molto più severe in arrivo

Profilo di Gosoap
 WhatsApp

Le numerose polemiche e lamentele intorno al mondo delle Slot e dei Casino streammati in diretta su Twitch sembrerebbero alla fine aver sortito l’effetto desiderato.

Secondo le ultime indiscrezioni, la piattaforma sarebbe ad oggi già al lavoro su una serie di regole molto severe da applicare a coloro i quali fanno del gioco d’azzardo il loro contenuto di punta.

Figure come quella di xQc a livello internazionale e di Jok3r e Marza a livello nostrano hanno dimostrato in diverse occasioni quanti soldi girino in questo settore, lasciando dietro alle loro dichiarazioni un alone di tristezza e squallore senza precedenti.

Twitch, Casino e Slot a rischio BAN? Ecco il report di Bloomberg

Secondo un recente reportage di Bloomberg, testata specializzata in inchieste ed indagini sul mondo del web, Twitch sarebbe attualmente già al lavoro su un sistema di regolamentazione molto più severa su Slot e Casino.

Riportiamo testualmente: ‘‘Twitch è attualmente nel mezzo di un’analisi approfondita degli effetti del gioco d’azzardo sugli spettatori delle dirette […] la piattaforma prende qualsiasi potenziale danno alle community estremamente seriamente.”

‘Twitch monitora già i contenuti di questo tipo da vicino per garantire che il nostro approccio riduca i potenziali danni alla nostra comunità globale e, come tale, ha tolto la possibilità agli streamer di condividere i ‘referral link’ ad alcuni siti web. Tuttavia, molti possono ancora aggirarlo con i messaggi di chat e altre vie traverse, come le pubblicità.”

Ovviamente il BAN assoluto per questi contenuti rimane la soluzione ideale secondo moltissimi utenti, ma per una decisione del genere ci sarà ancora da attendere. Cosa ne pensate? Come al solito la discussione è aperta!

Articoli Correlati:

Amouranth, più la critichi e più guadagna: ecco quanto prende solo da Twitch

Amouranth, più la critichi e più guadagna: ecco quanto prende solo da Twitch

Profilo di Gosoap
 WhatsApp

Chiunque segua anche solo vagamente il mondo di Twitch e dell’Entertainment sulla piattaforma non potrà non aver sentito almeno una volta parlare di Kaitlyn ‘Amouranth’ Siragusa, streamer di successo, e content creator su Onlyfans ancora di maggior successo.

Il successo delle sue dirette streaming e di conseguenza anche dei suoi ”canali secondari”, è sicuramente dovuto ad una politica molto aggressiva nei ocnfronti del consumatore, che sempre più di frequente di trova bombardato da foto e contenuti molto espliciti.

Questo enorme volume di contenuti che potremmo considerare ”controversi”, genera a sua volta due tipi di reazioni: chi si interessa al prodotto e decide di acquistarlo, abbonandosi per esempio all’Onlyfans di Amouranth, e chi la disprezza, criticandola in lungo ed in largo.

Amouranth, quello che guadagna su Twitch lo deve agli haters?

In una recente intervista con Refinery29, è stata la stessa streamer ad aprirsi sull’argomento, rivelando che gran parte del guadagno che ogni mese arriva da Twitch è in realtà merito di chi la odia con tutte le sue forze.

”Sento che in realtà il mondo sarebbe un posto migliore se le persone fossero più desensibilizzate ai corpi umani, in particolare ai corpi femminili” – ha spiegato la streamer – ‘‘Se tutti riuscissero ad abituarsi a vedere ragazze in bikini, forse smetterebbero di impazzire e di comportarsi in modo strano.”

Le aziende utilizzano da sempre donne attraenti per attirare clienti ed avere un impatto migliore. Questo lo trovo decisamente fastidioso, ma così è il mondo e invece di sentirmi amareggiata, ho deciso di capitalizzarci sopra.”

”Non è stato molto difficile capire che scoprirmi un po’ di più funzionava, perché il mio numero di spettatori è passato rapidamente da circa 4.000 di media a 10.000 e 13.000, raggiungendo 20.000 e occasionalmente 30.000. Ad oggi guadagno più di 100.000 € al mese solo dal mio account Twitch.”

Insomma, che ne dite community? Avete mai seguito Amouranth su Twitch? Come al solito la discussione è aperta!

Articoli Correlati:

MrBeast festeggia quota 100 milioni di SUB con un giveaway: AL VINCITORE UN’ISOLA PRIVATA!

MrBeast festeggia quota 100 milioni di SUB con un giveaway: AL VINCITORE UN’ISOLA PRIVATA!

Profilo di Stak
 WhatsApp

Giveaway con isola – Il celebre MrBeast ha da poco raggiunto quota 100 milioni di subscribers su You Tube (il secondo nella storia a riuscirci dopo PewDiePie, ndr), e per festeggiare ha optato per un evento molto “sobrio”…

La star statunitense ha infatti scelto di lanciare un gigantesco giveaway per i suoi fan, mettendo in palio un’intera isola! Si avete capito molto bene, una vera e propria isola privata verrà regalata da MrBeast al fortunatissimo vincitore del suo giveaway.

Chi parteciperà al contest di MrBeast con in palio un’isola? 

Al giveaway hanno partecipato 100 sub del canale, tutti estratti a sorte. Questi si sono dovuti sfidare in una serie di challenge sull’isola, sapendo che il vincitore di tutte le sfide si sarebbe portato a casa il “mazzo di chiavi” dell’isola…

Purtroppo non sono ancora stati chiariti i dettagli dell’evento, anche se il video a questo dedicato uscirà ufficialmente nel corso della giornata di domani. MrBeast ha svelato che il video andrà online il 3 Agosto alle ore 22 (ora italiana), ma le sorprese non finiscono qui.

Già perché lo youtuber ha spiegato che il primo fan che commenterà il video, riceverà 10.000 Dollari di premio… Inutile dire che la clip promo di pochi secondi ha già raccolto quasi 10 milioni di visualizzazioni.

Non ci resta altro da fare che attendere il rilascio di questa nuova pietra miliare dell’intrattenimento su You Tube, cosi da scoprire quale dei 100 sub sarà il legittimo proprietario di questa paradisiaca isola!

Articoli correlati: