The International 2019: risultati della prima giornata e calendario di mercoledì 21 agosto.

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Mercoledì 21 agosto si disputerà la seconda giornata del main event del The International 2019 di Dota 2. Vi riportiamo il calendario della giornata e il link allo stream in italiano delle partite.

La prima giornata del Main Event del TI9 di Dota 2 non ha riservato grandi sorprese in termini di risultato. Le sei serie disputate sul palco della Mercedes-Benz Arena di Shanghai sono terminate rispettando i pronostici e i valori sulla carta delle formazioni.

Le prime squadre che si sono scontrate sono state PSG.LGD e Virtus.pro, disputando una serie al meglio delle tre. Il primo game ha visto la squadra russa partire forte con Dazzle nella corsia centrale e Morphling e Brewmaster nelle corsie laterali che accumulano un discreto vantaggio di oro. I PSG.LGD nelle fasi centrali della partita riescono però a recuperare vincendo alcuni scontri importanti e ottengono la vittoria quando i loro Sven e Gyrocopter non posso essere più fermati dagli avversari. Nel secondo game i Virtus.pro decidono di puntare su Terrorblade e Gyrocopter mentre gli LGD si affidano a Tidehunter e Phantom Assassin. Solo, giocando su Lion, riesce a effettuare alcuni buoni gank e porta la propria squadra in vantaggio. Al decimo minuto però i cinesi, sfruttando l’ulti di Mirana, riescono a vincere un combattimento e si riportano in pari. A questo punto i core dei VP iniziano a farmare evitando gli scontri mentre i PSG.LGD diventano via via più aggressivi sulla mappa. Al trentacinquesimo minuto Terrorblade muore dopo una combinazione di stun micidiale da parte di Mirana e Kunkka e gli LGD uccidono quasi tutte le caserme avversarie. Lo scontro successivo è fatale per i russi: Phantom Assassin, che ha stocco divino e runa del doppio danno, permette alla propria squadra di eliminare completamente gli avversari che sono costretti ad arrendersi. I PSG.LGD proseguono il proprio cammino nell’upper bracket mentre i Virtus.pro vengono retrocessi nella lower bracket.

La seconda serie vede fronteggiarsi i Vici Gaming e i TNC Predator. La squadra filippina si aggiudica la prima partita da una posizione di svantaggio iniziale facendo valere il superiore late game dei suoi eroi (tra cui Sand King, Queen of Pain e Lifestealer). La seconda mappa va invece a favore dei Vici che sfruttano al meglio Lifestealer. La partita decisiva è la meno combattuta delle tutte. I TNC puntano su Juggernaut e Broodmother ma vengono sconfitti dalla combinazione di Leshrac, Centaur Warrunner e Medusa che non permette loro di ottenere abbastanza farm. I Vici Gaming affronteranno quindi i PSG.LGD nell’upper bracket mentre i TNC Predator avranno la possibilità di rifarsi nella lower bracket.

Le partite a eliminazione diretta della lower bracket terminano rispettando i pronostici. I Royal Never Give Up riescono a sconfiggere gli Alliance, il Team Liquid elimina i Fnatic, gli Infamous vincono contro i Keen Gaming e i Mineski hanno la meglio sui Natus Vincere.

Alliance, Fnatic, Keen Gaming e Natus Vincere escono pertanto dal torneo al 13°-16° posto aggiudicandosi quasi 505,000 dollari.

Dopo una prima giornata che non ha riservato grandi sorprese in termini di risultati, mercoledì 21 andranno in scena quattro partite che promettono spettacolo.

Potrete seguire tutti gli incontri della giornata sullo stream italiano sponsorizzato da powned.it sul canale twitch di JakePizzarelli seguendo il link o cliccando sull’immagine sottostante.

La giornata inizia con il film contest e prosegue con serie al meglio delle tre mappe che coinvolgono quasi tutte le favorite per il titolo (tutti gli orari sono riferiti al fuso orario italiano):

  • alle 4:00 c’è OG vs Newbee: i campioni del mondo in carica contro la sorpresa nordamericana;
  • alle 7:00 c’è Team Secret vs Evil Geniuses: la squadra favorita per la vittoria finale contro la migliore formazione nordamericana;
  •  a seguire ci sono le partite della lower bracket dove chi perde viene eliminato:
    • alle 10:00 c’è Virtus.pro vs Royal Never Give Up;
    • alle 13:00 c’è TNC Predator vs Team Liquid.

Vi ricordiamo che powned.it collabora con tre dei più prestigiosi streamer italiani di Dota 2 per proporvi in diretta le più importanti partite del TI9 commentate in italiano. Ogni giorno la telecronaca sarà ospitata sul proprio canale a rotazione da uno streamer differente che assumerà il ruolo di caster principale, sempre con il supporto degli altri commentatori.

È pertanto possibile seguire il torneo sui loro canali:

JakePizzarelli
CDivo
IFeders
Fonte foto: account twitter di Dota 2.