Gli Invictus Gaming si aggiudicano il DOTA Summit 11

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Il primo minor della stagione 2019/2020 di Dota 2 si è concluso con la vittoria degli Invictus Gaming.

Gli Invictus Gaming hanno sconfitto con un secco 3 a 0 i Chaos Esports Club e si sono aggiudicati il DOTA Summit 11, il minor di Los Angeles.

La squadra cinese si porta a casa 72.000 dollari, 140 punti DPC e il diritto di partecipare al prossimo MDL Chengdu Major che si disputerà dal 16 al 24 novembre.

Secondi classificati sono i Chaos Esports Club (ex Quincy Crew), mentre terzi sono arrivati gli HellRaisers.


Ecco il tabellone dei play-off:

Queste sono le formazioni delle squadre finaliste:

Invictus Gaming

  1. flyfly
  2. Emo
  3. JT-
  4. kaka
  5. Oli~
Chaos Esports Club

  1. YawaR
  2. Quinn
  3. SabeRLighT-
  4. MSS
  5. SVG

Questa è la classifica generale dell’evento:

72.000 $Invictus Gaming
60.000 $Chaos Esports Club
54.000 $HellRaisers
42.000 $jfshfh178
5°-6°24.000 $Ninjas in Pyjamas
5°-6°24.000 $Geek Fam
7°-8°12.000 $paiN Gaming
7°-8°12.000 $Ad Finem

In conclusione vi lasciamo con due simpatici video con protagonisti alcuni giocatori e commentatori dell’evento.