HObbit ufficiale il ritiro

HObbit ufficiale il ritiro: l’annuncio del campione

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

HObbit ufficiale il ritiro: l’annuncio del campione viene condiviso dalla sua organizzazione sportiva.

Winstrike, il suo team di appartenenza da l’annuncio: Abay “HObbit⁠” Khasenov lascia la squadra e diventa Free Agent.

Chi era Abay?

Abay è un ragazzo di 26 anni che ha dedicato gli ultimi nove mesi ai Winstrike.
Infatti, Secondo le Statistiche di HLTV aveva totalizzato soltanto nell’ultimo periodo 1,09 punti.
Posizionandosi in seconda posizione fra i migliori giocatori della sua associazione.
Insomma, soltanto dietro a Aleksey “⁠El1an⁠” Gusev.

Questo (drastico) cambio di rotta però ha lasciato aperto una ferita nel Team.
Con il suo ritiro, Abay ha procurato all’organizzazione una perdita del 20% dei Punti di Classifica Regionare (RMR).
La squadra passerà dunque da 2.750 punti, a 2.200.
Abbandonandoli così al nono posto nella classifica che permetterà loro di qualificarsi all’ESL One di Rio, a Novembre di questo stesso anno.

HObbit ufficiale il ritiro. Ecco le sue parole:

“Today I’ve made a tough choice to leave Winstrike and head onward as a free agent. The team and the organization have really been there for me all this time and I do appreciate it and always will. But now we have to part ways.”

(Traduzione)

“Oggi ho fatto una scelta difficile per lasciare Winstrike e proseguire come free agent.” Dice Abay, “L’organizzazione ed il Team c’erano sempre per me, e questo lo apprezzo, e continuerò a farlo. Ma ora ci dobbiamo separare.”

La sua carriera.

Hobbit ha girato e provato tre organizzazioni prima di approdare su Winstrike.
Ha iniziato a dedicare la sua carriera al mondo professionistico dal 2016, con Tengri.
Cacciato nell’Ottobre dello stesso anno.

Gambit, una seconda squadra di appartenenza, ha fatto trascorrere i migliori giorni della carriera del giovane ragazzo, vincendo il PGL Cracovia Major nel caldo Luglio del 2017.

Rimase con loro fino ad Ottobre del 2018.
Dopo che insieme avevano attraversato alti e bassi, causa l’abbandono del loro Capitano, andato a giocare nei NaVi.

Prima di sparire dalla scena competitiva per quasi un anno, HObbit giocò con gli HellRaisers per un breve periodo di quattro mesi.
Nell’Ottobre del 2019 furono i Winstrike a fargli firmare l’ultimo contratto.

Secondo molti media le possibilità che un team di fama mondiale accolga a se Abay, sono molto basse.
E’ probabile però che qualche Team minore riesca a notarlo durante la pausa di 30 giorni che si è attualmente preso, dalla scena competitiva.

Hai appena letto: HObbit ufficiale il ritiro: l’annuncio del campione. Potrebbe piacerti anche questo articolo: CLa prima indagine criminale nel mondo degli esport.

Fonte: Clicca Qui.

"Mattia Sacconi"

Mi chiamo Mattia, e sono stato fin da piccolo un appassionato di Videogiochi, specialmente della serie Marvel Spider-Man. Crescendo, ho visto negli Esport una vera e propria opportunità, e nonostante non sia tanto bravo a giovare per poter competere, cerco di ritagliarmi un mio spazio all'interno di questo fantastico mondo, per poter dire un giorno: IO C'ERO!

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701