Esea e FaceIt annunciano: nei tornei saranno vietate le skin del nuovo evento!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Attraverso un post pubblicato nella pagina Twitter ufficiale, sia ESEA che FaceIt (due tra le più note realtà organizzatrici di tornei nello sparatutto di Valve) hanno annunciato che le skin del nuovo evento Shattered Web non saranno disponili in gara.

Il motivo di questa esclusione sarebbe da ricondurre al fatto che alcuni modelli del nuovo evento sono palesemente meno visibili rispetto a tutti gli altri, cosa questa che potrebbe creare un ingiusto svantaggio che andrebbe a colpire chi non vuole (o non ha avuto modo) equipaggiare uno dei modelli in questione.

Nel post ufficiale (che troverete poco sotto) ESEA ha spiegato che, dopo aver consultato l’associazione dei giocatori di CS:Go e le squadre, ha deciso di bannare tutti i nuovi modelli provenienti dall’ultimo evento a tempo limitato, decisione poi condivisa anche dall’altro noto organizzatore di tornei della scena, ovvero FaceIt, che con un post molto simile ha dichiarato “banditi” tutti i modelli dell’evento per le finali dell’ottava stagione.

Il post di Esea

Dopo esserci consultati con l’Associazione dei giocatori di CS:Go, è stato deciso che ESEA e tutti gli altri tornei ESL di CS:GO proibiranno l’uso di skin personalizzate. Di conseguenza, le partite dell’ESEA League e degli altri eventi disputate a partire dalla scorsa Domenica verranno giocate usando i modelli predefiniti. Le skin delle di armi possono essere ancora utilizzate. Le partite in cui i giocatori sceglieranno di utilizzare delle skin personalizzate dovranno essere segnalate tramite un ticket di supporto.

Operation Shattered Web: un leak svela tutte le missioni!

Cosa ne pensate community? Siete favorevoli al fatto che queste skin siano state proibite?
La discussione, come sempre, è aperta!

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701