EIC CS:Go, tutte le vincenti confermano e spaccano la classifica in due

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Si è conclusa anche la seconda settimana dell’ESL Italia Championship di Counter Strike Global Offensive, una delle più importanti manifestazioni della scena italiana per questo titolo.
In un precedente articolo avevamo fatto notare come le sfide previste per questa week avessero tutti la stessa struttura: vincente contro perdente. Questo ci ha ovviamente spinto a pensare che al termine delle sfide di questi giorni ci sarebbe stata presentata una classifica mista, con squadre a pari merito con 1 vittoria ed una sconfitta a referto e gli stessi punti iridati.
Abbiamo commesso un tragico sbaglio a livello di previsioni…perchè i 4 teams che hanno chiuso a punteggio pieno in Gara 1 hanno ottenuto il medesimo risultato anche in Gara 2 “causando” una netta contrapposizione a livello di classifica con 4 squadre in testa e 4 squadre ultime senza alcun “ibrido” nel mezzo.

A pagare il carissimo prezzo è stato anche il roster del Team Powned che non è riuscito a superare gli Outplayed e si trova ora costretto ad affrontare una situazione molto delicata: poco più di due settimane fa SuplenC e compagni toccavano il tetto della scena a Gorizia…oggi si trovano in ultima posizione e con la consapevolezza che di errori non se ne possono fare più.
Stessa situazione ovviamente per le altre tre squadre a fondo classifica…Hell Gaming, Dragon Power Gaming e GameZone.CS non potranno più permettersi sbagli per sperare di aggredire la Top4 del ranking che resta comunque un obiettivo assolutamente perseguibile essendosi disputate solo due partite.

Per le 4 di testa il discorso è chiaramente agli antipodi dato che non potevano fare meglio di quello che hanno fatto. Certamente in ottica di campionato a nessuna delle 4 in questione fa piacere sapere che le altre hanno vinto tutte uniformando a “risultato minimo” per stare in Top4 la seconda vittoria di fila.
Certamente la prossima settimana potrebbe mischiare le carte in tavola dato che due delle 4 squadre di testa si troveranno con una sconfitta a referto e, al contrario, 2 delle 4 squadre di coda potranno fare affidamento sulla prima vittoria.
Le partite di Gara 3 saranno estremamente interessanti perché a fronte di 4 squadre che resteranno a centro classifica molto vicine tra loro, ne avremo due lanciate a punti pieni e quindi automaticamente candidate alla vittoria finale, e due che sprofonderanno ulteriormente a 0-3 mettendo pericolosamente a rischio il prosieguo della loro stagione competitiva.

Repliche


EIC CS:Go, tutte le vincenti confermano e spaccano la classifica in due
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701