Bubzkji firma con Astralis. Qualcuno lascerà la squadra?

Bubzkji firma con Astralis. Qualcuno lascerà la squadra?

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Bubzkji firma per due anni con Astralis. Il roster dei danesi continua a crescere!

Le notizie corrono, e di certo non lasciano respirare neanche noi di Powned.
Dopo aver reso noto il possibile ingaggio di un ottavo giocatore all’interno di Astralis, l’organizzazione danese ha pubblicato un nuovo comunicato stampa.
Viene infatti annunciata l’acquisizione ufficiale di Lucas “Bubzkji” Andersen all’interno del team di Counter Strike: Global Offensive.
La stella danese firma per un contratto di ben due anni.

Chi abbandonerà gli Astralis?

In certe situazioni però, c’è chi viene e c’è chi per forza di cose deve andare via.
A far spazio alla nuova leva è infatti Jakob “JUGi” Hansen, che abbandona il team soltanto due mesi dopo la firma del suo contratto.

I primissimi rapporti risalenti al 25 Luglio affermavano che Bubzkji era in origine in trattativa con i Ninjas in Pyjamas, per sostituire Jonas “Lekr0” Olofsson.
L’accordo è però fallito all’ultimo minuto della trattativa. La firma con Astralis da parte di Andersen segue dunque un accordo fallito con i NiP.

Sia JUGI che Patrick “es3tag” Hansen, membro del gruppo Astralis, sono stati ingaggiati poco prima che l’organizzazione danese annunciasse che due dei suoi protagonisti di lunga data, Lukas “gla1ve” Rossander e Andreas “Xyp9x” Højsleth, avrebbero preso un congedo medico per un periodo di tempo non definito.
I danesi hanno rifiutato di commentare su WIN.gg il ritorno tanto atteso di questi due atleti.
Ma è chiaro che la squadra ha lottato senza due dei suoi giocatori principali per molto tempo.
Nel corso del passato diversi tornei su Counter Strike si sono svolti senza di loro, portando anche la squadra in cima alle vette più ambite.

In quella che sta diventando infatti una strana abitudine per i danesi, la firma di Bubzkji è la seconda volta da Marzo in cui Astralis fa firmare un contratto in modo tempestivo ad un giocatore, “sottraendolo” ad un’altra squadra. Tutta questa rapidità nello sfornare contratti, ha portato moltissimi fan ed inserzionisti a chiedersi se il modello di business da loro adottato, fosse effettivamente legale.

Bubzkji firma con Astralis. Ecco i commenti del direttore sportivo

Abbiamo cercato un’atleta esperto ed affamato, che potesse intervenire ed assumere il suo ruolo naturale nella squadra.” – Afferma il direttore sportivo di Astralis, Kevin Hvidt. Ottimista per il nuovo ingaggio – “Lucas” Bubzkji “Andersen soddisfa tutti questi criteri e sono felice di essere riuscito a garantire la sua firma, con un contratto di ben due anni.”.
Come sempre ci vorrà del tempo per abituarsi al gioco di Astralis, ma dopo aver parlato con lui, l’allenatore e la squadra, non ho dubbi che Lucas sarà in grado di contribuire dal primo giorno.“.

Astralis non lascia nulla al caso e adoro il loro approccio al gioco.. Presentare nuove tipologie di modalità per prepararsi e migliorare, è il modo in cui sono riusciti a rimanere in cima per anni. Anche se sono molto umile al riguardo, sono così pronto far parte della squadra e lavorare senza sosta, per loro e per tutti i nostri fantastici fan” – Si esprime pieno di gioia Bubzkji.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701