Bilanciamenti e Bug Fixes su Titanfall

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

E’ stata pubblicata la prima importante patch su Titanfall.  Sono stati fatti dei bilanciamenti sopratutto nel danno delle armi, ed importanti fix di alcuni Bug presenti nel gioco.
Vediamo nel dettaglio la lista dei cambiamenti pubblicata sul sito Respawn.

Bilanciamenti e cambiamenti generali

 

  • L’indicatore del danno di Electric Smoke è molto più visibile
  • I Search Drones sono stati introdotti  nella modalità classica (Angel City)
  • Mine e granate ora non danneggiano più i propri compagni di squadra
  • Diminuito il numero dei punti difesa nelle modalità Hardpoint e Ctf
  • Aumentato il limite punti in Attrition
  • Diminuito il punteggio ottenuto per ogni bandiera conquistata
  • Diminuito il punteggio ottenuto per ogni portabandiera avversario ucciso.
  • Aumentato il ritardo della detonazione di Dead Man’s Trigger
  • E’ stato introdotto un suono d’avviso prima della detonazione di Dead Man’s Trigger
  • I colpi singoli della Smart Pistol sono ridotti quando questa non ha completamente lokkato il bersaglio.
  • Ridotta la precisione della Smart Pistol
  • Alcune carte Burn possono essere sfruttate per usi multipli
  • Sarà più semplice avere accesso alle navette di evacuazione
  • Prendere il controllo di una mega torretta ne ripristina completamente la resistenza
  • I missili cluster producono meno danno sulle navette d’evacuazione

 

Bug Fixes

 

  • I Titan non rimangono più immobilizzati nella posizione in cui atterrano
  • Risolti problemi d’instabilità dei server o di accesso alla lobby
  • Risolto il bug che affliggeva il pilota quando provava ad assaltare un titan lanciandovisi sopra (Rodeo)
  • I piloti non verranno più teletrasportati in zone random della mappa quando escono da un titan
  • Fixato un glitch che permetteva di entrare ai giocatori di entrare in zone inaccessibili della mappa Smuggler’s Cove
  • I giocatori adesso possono sempre Hackerare  le console delle mega torrette
  • I punti di controllo non conferiscono più punti difesa se il giocatore si trova fuori dal loro raggio d’influenza
  • Le carte che conferiscono doppia esperienza adesso funzionano correttamente
  • Risolto il bug che non permetteva di uscire da un Titan

 

 

 

 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701