xm4 warzone

XM4 migliore alternativa alle SMG…e per alcuni è anche la più forte in close range

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Speciale XM4 – Quando il meta delle armi di un gioco è molto ben bilanciato, non è raro trovare giocatori con opinioni del tutto opposte riguardo alle armi che ritengono migliori rispetto alle altre.

Ad eccezione del mid/long range, dove vi è obbiettivamente un certo strapotere del Fara83, le sfide combattute a breve distanza non hanno una vera e propria arma di riferimento, visto che ve ne sono diverse molto forti ed assolutamente consigliate.

Pensiamo ad esempio alla Mac-10, all’MP5, alla Milano o al PPSh: tutte queste armi sono assolutamente valide, ed è molto difficile identificare con chiarezza assoluta quale di queste sia più forte…molto cambia in base al feeling che ogni giocatore ha con queste singole armi, a testimonianza del fatto che è un meta tutto sommato ben bilanciato (che non obbliga quindi i giocatori a scegliere una singola e specifica arma).

Tommey e Almond scatenati su Warzone, vincono a ripetizione! JGod risponde alle critiche sulle lobby piene di “bot”

Il discorso si potrebbe tuttavia anche estendere ad armi di altre categorie, visto che non sono pochi gli operatori di Verdansk ad essere sicuri del fatto che l’XM4 è indubbiamente l’arma migliore al momento da usare in close range, meglio quindi anche della Milano o dell’Mp5…solo per fare un esempio.

Sono armi certamente diverse, ed è qui che entra in ballo il discorso “feeling” tra fucile ed operatore, che ci possono anche spingere a preferire una tattica piuttosto di un’altra. Giocando con un fucile d’assalto come l’XM4 in close range, sarebbe preferibile disporre per il long range di un’arma che non utilizzi le stesse munizioni (quindi no ad altri AR, e no alle LMG).

A prescindere dal fatto che i professionisti spesso optino per un doppio AR (ultimamente vanno molto AK-47 in SMG o XM4 in SMG con il Fara83 o con il Krig6), giocare con armi che utilizzano gli stessi proiettili potrebbe sostanzialmente dimezzare le nostre capacità offensive, specialmente nelle modalità terzetto o quartetto.

Il Cronus Zen è come usare cheat: vediamo il perchè

Potreste non notare alcun problema nelle prime fasi della partita, o comunque fino a quando non riuscirete a sopravvivere ad almeno due avversari incontrati su Verdansk, ma nelle fasi più avanzate del battle royale, o dopo aver combattuto (e vinto) contro un paio di team nemici, potreste rimanere a secco di colpi, diventando dei manichini senza arte ne parte che camminano a caso per le zone della mappa.

Se però siete convinti di poter ben gestire il vostro gioco anche con doppio AR…state pur certi che giocare con l’XM4 vi regalerà moltissime gioie.

Ecco il loadout consigliato per giocarlo al meglio:

Loadout consigliato per XM4 – Close Range (Warzone)

Cosa ne pensate community?
La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati: 


XM4 migliore alternativa alle SMG…e per alcuni è anche la più forte in close range
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701