warzone k/d

Warzone, un K/D che si aggiorna mensilmente tra le richieste dei player

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Non essendoci le partite classificate su Call of Duty Warzone, l’unico modo per poter sempre avere un’idea precisa dei propri miglioramenti e del proprio livello di gioco è attraverso il monitoraggio del nostro K/D, ovvero il rapporto tra il numero di kill ed il numero di morti.

Come abbiamo visto anche in passato, arrivare ad avere un K/D di 1/1.20 ci permetterà di accedere al gruppo dei migliori giocatori del mondo, considerato che il 25/30% dei giocatori top possiede un K/D simile o superiore. La stragrande maggioranza dei giocatori si trova tra lo 0.60 e lo 0.90, e quindi sono tutti giocatori che non riescono sempre a mandare al tappeto almeno un avversario per ogni loro morte.

Comprendere se stiamo migliorando o meno nel nostro gioco, con il solo K/D, è davvero molto difficile: il K/D è infatti un valore generale, che si riferisce a tutte le partite fino a quel momento giocate. Riuscire a cambiare quel valore è compito arduo e molto lento, e comunque richiede un elevato numero di partite da giocare ogni giorno.

Certamente il K/D generale ci aiuta a notare dei miglioramenti, ma solo sul lungo termine. E’ presente anche il K/D settimanale, che si aggiorna di 7 giorni in 7 giorni, ma ciò che è stato richiesto dai giocatori potrebbe essere molto, molto più utile e concreto.

Come funziona anche su Apex, i giocatori di Warzone vorrebbero che sul battle royale di Activision venga introdotto il K/D stagionale, un dato che andrebbe cosi ad “azzerarsi” ad ogni inizio stagione, e che ci permetterebbe non solo di  giocare sempre in lobby perfettamente bilanciate e adatte al nostro reale livello, ma ci darebbe anche un incredibile supporto nel capire quanto e come stiamo migliorando.

KD su Warzone: solo il 20% dei giocatori totali sta sopra il valore di “1.20”

Ovviamente questa è solamente un’ipotesi al momento, e non sappiamo se e quando gli sviluppatori decideranno di accogliere questa richiesta.
La speranza è ovviamente che qualcuno in Activision colga l’appello fatto dai giocatori, proponendo un sistema per il K/D più snello e consultabile.

Voi cosa ne pensate community?
Vi piacerebbe qualcosa di simile?

Warzone, tanti giocatori chiedono le lobby “casual” e “classificate”, ed affermano “partite troppo spesso frustranti”

La discussione, come sempre, è aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701