malloppo warzone

Warzone: torna MALLOPPO ed al via PROVE di FERRO! JGOD critico sui bilanciamenti: sbagliato rilasciarli a metà torneo

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Malloppo Warzone – Da pochi minuti è finalmente disponibile su Warzone una nuova playlist, che introduce almeno un’interessantissima novità nel battle royale di Activision.

Stiamo infatti parlando della modalità competitiva (ed a tempo limitata) chiamata Prove di Ferro ’84, che si caratterizza rispetto alla normale modalità di gioco per il fatto che molte delle sue componenti “casuali” sono state rimosse per lasciare spazio solamente ai giocatori più skillati e talentuosi.

Ricordiamo che tra le caratteristiche di Prove di Ferro, vi sarà il fatto che la vita di ogni operatore avrà quasi il doppio dei punti ferita, che tutte le stun avranno una durata dimezzata e che non saranno presenti i lanci gratuiti che vengono sganciati ad inizio partita e nella sua fase midrange.

Troverete uno speciale con tutti i dettagli relativi a questa nuova mode consultando lo speciale che abbiamo pubblicato nel corso della giornata di iericlicca qui per visualizzare.

Oltre a Prove di Ferro torna l’amata modalità Malloppo (da sempre utile per i giocatori sprovvisti di multiplayer per livellare le armi), mentre è stata rimossa la Rebirth terzetti ed ora la piccola isola di Alcatraz è presente con la sola mode squad.

Jgod critico sulle tempistiche di rilascio della patch

La prima parte della patch odierna, relativa agli interventi alle armi, è stata invece pubblicata nel corso della serata di ieri, mentre le Warzone World Series erano in pieno svolgimento.

Sulla cosa è intervenuto JGOD, che ha pubblicamente criticato la bizzarra decisione di Activision, ed ha ricordato che sarebbe meglio “congelare” lo stato delle armi nel corso dei tornei…cosi da evitare fastidiosi problemi ai partecipanti.

Effettivamente in futuro sarebbe meglio se gli interventi alle armi venissero annunciati con maggiore anticipo, ma soprattutto sarebbe decisamente meglio se i bilanciamenti, i nerf ed i buff non venissero pubblicati nel bel mezzo di un evento competitivo.

Una pratica assolutamente impossibile da riscontrare su altri titoli…uno su tutti il celebre moba di RIOT League of Legends, dove vi è un’attenzione quasi maniacale dei devs rispetto alla versione del gioco utilizzata nei tornei competitivi.

Il post di JGOD

Patch Malloppo e Prove di Ferro – Warzone

Here’s your weekly #Warzone playlist. Now live!

  • Adding: • Verdansk – Iron Trials ’84 – Duos • Verdansk – Blood Money – Quads
  • Removing: • Verdansk – Core BR – Duos • Rebirth Island – Resurgence – Trios
  • Keeping: • Verdansk – Clash • Rebirth Island – Resurgence – Quads

 

Cosa ne pensate di questa storia community? La discussione, come sempre, è aperta!

Articoli correlati: 


Warzone: torna MALLOPPO ed al via PROVE di FERRO! JGOD critico sui bilanciamenti: sbagliato rilasciarli a metà torneo
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701