Warzone, Season 4: nuovo Gulag, nuove armi e nuovo POI in arrivo!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Warzone Season 4 – Nel corso del Summer Game Fast organizzato da Amazon per tutti i suoi utenti Prime Gaming, abbiamo avuto il piacere di vedere il primo trailer relativo alla quarta stagione di Call of Duty Black Ops e Warzone, contenuto che sbarcherà ufficialmente il prossimo 17 Giugno sia su console che su PC.

Il video ha una durata molto breve, ma già dalle poche sequenze mostrate dai devs in questi 60 secondi si possono scoprire tante interessantissime novità che riguardano sia il multiplayer che il battle royale.

Partendo proprio dall’ultimo citato, guardando il trailer si possono scorgere almeno due fondamentali aggiornamenti: il primo riguarda un nuovo POI (point of interest, ndr) della mappa Verdansk 84, mentre il secondo è legato ad un restyling completo del gulag.

Il nuovo POI dovrebbe riguardare lo schianto di un satellite nella zona di Farmland, un qualcosa che pare andrà ad aggiungere un po’ di pepe alle nostre partite su Verdansk, in una zona che non è mai stata contraddistinta per il troppo sovraffollamento (mentre siamo sicuri che con questo nuovo evento Farmland diventerà presto un vero e proprio inferno).

Per quanto riguarda il Gulag, è sicuro che questo cambierà completamente con l’arrivo della nuova stagione (troverete un’anteprima allegata qui in basso), e secondo svariati esperti la sua forma potrebbe ricordare molto da vicino la celebre mappa Hijacked (similarmente a come fatto per il Gulag della Season 3, che ricorda tantissimo la celebre mappa Standoff), mappa che infatti torna in gran spolvero anche in multiplayer con una sua modalità 6Vs6…

Nuovo Gulag

warzone season 4

Nuovo POI Verdansk

warzone season 4

Sia su Warzone che su Cold War dovrebbe poi anche sbarcare presto un nuovo operatore, ed insieme a lui anche una nuova bizzarra arma…una pistola sparachiodi…anche se non sappiamo al momento altre informazioni in merito.

Nuova arma (?)

warzone season 4

Cosa ne pensate di tutte queste primissime (ed ancora decisamente parziali) novità?
La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701