warzone mappa

Warzone: scovato un indizio su una prossima mappa!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Warzone mappa – Un attento giocatore di Call of Duty ha trovato un potenziale indizio (un vero e proprio teaser) rispetto a quella che potrebbe essere una nuova mappa di Warzone, tra i file video della quarta stagione nei file del gioco.

Nello specifico, parliamo di un breve video in cui si intravedono dei puntini rossi attorno alla zona di Verdansk (attuale mappa esistente su Warzone) e, poco dopo, anche quella che sembra essere un’altra e nuova zona della mappa…chiamata Urzikstan.

Il presunto teaser è proprio a questa che si riferisce, essendo Urzikstan, molto probabilmente, una nuova mappa in arrivo nel prossimo futuro su Call of Duty Warzone (d’altronde è impossibile pensare che quella di Verdansk resti l’unica mappa della modalità) con la prossima stagione.

Ovviamente non vi è nulla di ufficiale in merito e si parla di pure speculazioni, ma visto che ci vorrà ancora del tempo prima dell’inizio della prossima stagione non è del tutto irrealistico pensare all’aggiunta di un contenuto di questo tipo.

Warzone – Post sulla mappa

A tablet from the files labeled “Season 4” contains this video. We may have a new Warzone map soon, located in Urzikstan. from ModernWarzone

La quarta stagione dovrebbe iniziare a Giugno, entro le prime 2 settimane, e non dovremo quindi aspettare troppo tempo prima di scoprire se questo era effettivamente il teaser di una nuova mappa o se invece si riferiva semplicemente ad altro.

Voi cosa ne pensate community? Cosa vi piacerebbe vedere nella nuova eventuale mappa che in Verdansk non c’è?

Fonte immagine copertina: https://www.reddit.com/r/ModernWarzone

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701