akimbo warzone

Warzone: modifiche in arrivo per Akimbo & RPG

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Warzone Akimbo – Lo sviluppatore di Infinity Ward Joe Cecot ha recentemente fatto sapere che una nuova tornata di bilanciamenti è in arrivo su Call of Duty Warzone.

A margine della pubblicazione delle nuove note della patch (troverete qui tutti i dettagli), il dev ha quindi spiegato (seppur in modo ancora del tutto vago) che stanno studiando dei nuovi aggiornamenti per il perk Akimbo e per gli RPG, due tra i contenuti maggiormente offensivi presenti su Call of Duty.

Il perk Akimbo serve sostanzialmente a farci impugnare due armi contemporaneamente, una caratteristica che viene spesso accompagnata a due Revolver (snake-shots, ndr) per ottenere dei risultati sorprendenti su Warzone…talmente positivi dal punto di vista dell’aggressività da obbligare molti giocatori a richiederne un nerf.

Akimbo Snake Shots/Warzone: quasi inarrestabili

These revolvers are not broken at all from CODWarzone

Questa richiesta sta quindi per essere accolta dato che questa tornata di bilanciamenti sarà disponibile già dalla prossima patch.

Insieme alle revolver akimbo, riceveranno poi un qualche tipo di bilanciamento anche gli RPG (armi che molti vorrebbero eliminare dal gioco, su tutti il celebre DrDisRespect) attraverso un “big update” (come lo ha definito lo stesso Cecot) che dovrebbe giungere sui server live entro e non oltre le prossime settimane.

Joe Cecot su Warzone

Cosa ne pensate community? Ritenete l’Akimbo un contenuto che necessita di un bilanciamento?
La discussione, come sempre, è aperta!

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701