warzone ram-7

Warzone: loadout consigliato per il Ram-7

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Warzone Ram-7 – Proseguiamo con le guide interamente dedicate ai migliori loadout disponibili su Call of Duty Modern Warfare e Warzone, per alcune delle armi più celebri del gioco.

Oggi andremo a parlare del loadout consigliato per utilizzare del Ram-7, e come al solito offriremo il punto di vista per il settaggio da Battle Royale anche se questa volta lo faremo sia per un gioco orientato sulle lunghe distanze, sia per un gioco più frenetico e ravvicinato.

Questo particolare fucile è tra quelli più sottovalutati in circolazione, anche perchè quasi sempre gli vengono preferite armi più letali come il Grau o l’M4A1 solo per citarne due…ma visto l’imminente nerf che riceverà il primo, ed i cambiamenti che hanno riguardato il secondo in queste ultime settimane, è altamente probabile che il Ram-7 riesca presto a trovare nuovo spazio all’interno del competitivo di Call of Duty.

Warzone Ram-7 Loadout

Il primo loadout che vogliamo consigliare per questo fucile in Warzone è quello che può tornarci utile nelle brevi distanze e negli spazi ristretti, e trova ancora una volta nel Monolithic Suppressor il primo fondamentale alleato per raggiungere il nostro setup ideale e per muoversi silenziosamente all’interno della mappa senza attirare particolari attenzioni.

Per l’arma troviamo poi una canna FORGE TAC Eclipse ed un sottocanna Commando Foregrip, che insieme al calcio xRK Close Quarters Stock saranno preziosissimi per aumentare la nostra velocità ADS e perfezionare le nostre capacità offensive negli spazi angusti e dove è necessario essere molto rapidi.

Il setup di riferimento per sparare con l’arma a distanze più lunghe trova al posto della canna inserita sopra la FSS Ranger, un mirino G.I. Mini Reflex ed un più stabile (ma meno veloce) Merc Foregrip che viene in soccorso per migliorare il generale equilibrio dell’arma, garantendo un rinculo minore ed una maggiore precisione (anche se cosi avremo un’arma più lenta rispetto a quella mostrata sopra).

Cosa ne pensate di questi consigli per il loadout?  Voi quale settaggio preferite per le vostre sessioni di gioco?
La discussione è aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701