warzone proiettili

Warzone: in arrivo (finalmente) un fix per la traiettoria dei proiettili

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Nei giorni scorsi sono stati più volte segnalati dei problemi che riguardano i proiettili e la loro traiettoria su Call of Duty, con diversi giocatori che hanno dimostrato come dei bug affliggessero le loro sessioni di gioco su Warzone.

L’utente Kuzon ha ad esempio dimostrato come, pur mirando perfettamente alle zone più deboli del corpo del personaggio avversario (nello specifico la testa), non riuscisse a portare a termine neanche un singolo colpo…venendo addirittura sconfitto dallo stesso cecchino che non è riuscito a colpire dopo svariati tentativi.

Osservando il video, sembra quasi che i proiettili devino la loro normale traiettoria mancando miseramente il bersaglio.
Su questa vicenda è comunque intervenuto (fortunatamente) lo sviluppatore Joe Cecot, che ha prima spiegato il contenuto del problema (il dev parla di “miasaligned collision“) ed ha poi anche promesso una rapida risoluzione nei prossimi giorni.

Stando a quanto riferito da svariati esperti, pare che dietro a questo problema possano esserci dei bug con le textures della mappa…talmente “problematiche” da essere (probabilmente) anche la causa di svariati altri problemi che pare stiano riguardando Call of Duty.

Il post sul Bug della Traiettoria dei proiettili – Warzone

Non appena disponibili, provvederemo comunque a pubblicare nuovi e più dettagliati aggiornamenti.

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701