m16

Warzone, il PRO Tommey sceglie l’M16 per “rompere” le lobby a distanza

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

M16 – Il celebre Tommey, giocatore professionista attivo all’interno dei 100 Thieves, ha recentemente proposto un loadout per un fucile d’assalto, ed ha affermato che quello che abbiamo davanti è indubbiamente uno dei migliori fucili attualmente disponibili su piazza su Warzone.

Stiamo parlando dell’M16, fucile automatico statunitense che si sposa perfettamente con le necessità dei giocatori che cercano un mitragliatore stabile e preciso. Come noto infatti, una delle classi più bilanciate e giocate di tutto il battle royale si caratterizza per l’avere una smg per gli scontri a fuoco ravvicinati, ed un AR o un fucile tattico (pensiamo ad esempio al DMR-14) per i fight che si sviluppano a media e lunga distanza.

Al posto delle solide LMG o dei precisi fucili tattici abbiamo anche visto il Cr-56 Amax e finanche l’Ak-47, anche se Tommey non ha dubbi: l’M16 è indubbiamente uno dei più forti (se non Il più forte a disposizione dei giocatori per lo specifico utilizzo sulla distanza), soprattutto se giocato con gli Allegati da lui provati e consigliati su You Tube.

Tra questi troviamo ad esempio l’ottica Axial Arms 3X, assolutamente ideale per avere una visione chiara e nitida dei bersagli a distanza, ma anche dei proiettili Stanag da 60, assolutamente perfetti per mantenere costante la raffica di colpi sul nemico (e per compensare le normali “sbavature” alla mira di cui tutti ogni tanto ci macchiamo).

Ecco di seguito tutti i dettagli sull’argomento in questione:

Loadout M16 di Tommey

Loadout consigliato da Tommey – Mac-10 + M16 (con video all’interno)

Cosa ne pensate di questo loadout?
Preferite altre armi all’M16? La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701