warzone 200

Warzone, FORSE in arrivo delle lobby con più di 200 giocatori

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Warzone 200 – Secondo gli ultimi leaks pubblicati dai data miner rispetto al futuro di Call of Duty Warzone, sembra che nei piani dei devs vi sia anche quello di andare ulteriormente ad allargare la lobby di gioco.

A dare questa nuova informazione è stato su You Tube il data miner Tom Henderson, conosciuto nell’ambiente anche con il nome di LongSensation, che in una nuova ed approfondita video guida ha spiegato tutti gli ultimi update relativi alla nuova mappa sui Monti Urali.

Questo nuovo scenario dovrebbe presentarsi molto più grande dell’attuale Verdansk, e con molti più mezzi per gli spostamenti, tuttavia non sembra che la nuova mappa sarà più pesante dell’attuale (in merito abbiamo saputo che l’engine grafico sarà uniformato a quello di Black Ops – troverete il link qui sotto), e questa situazione potrebbe quindi indurre i devs a spingersi verso limiti ancor più importanti rispetto al già impressionante numero di 150 giocatori.

Secondo il leaker vi sarebbe la possibilità concreta di vedere sfide campali con 200 o forse addirittura 250 giocatori coinvolti…un qualcosa di veramente impressionante.
Purtroppo al momento queste sono e restano delle informazioni approssimative e non sicure…e bisognerà quindi attendere gli sviluppi ufficiali di Activision per conoscere dettagliatamente cosa ci riserverà il futuro.

Il video sul potenziale leak

Cosa ne pensate community? Vi piacerebbero delle lobby perennemente settate su 250 giocatori, o preferireste vedere qualcosa di simile solo (ed esclusivamente) per degli eventi ben definiti?
La discussione, come sempre, è aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701