warzone armi

Warzone: ecco le armi primarie e secondarie più popolari (e utili)

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Warzone Armi – Specialmente per i nuovi giocatori, capire con quale arma interfacciarsi fin da subito (o da prima possibile) nelle partite di Warzone può rappresentare un vero e proprio “plus” per l’esperienza di gioco.

Questo perchè le armi hanno bisogno di essere livellate per raggiungere il loro massimo potenziale, e per i giocatori che non dispongono di tanto tempo da dedicare su Warzone livellare un’arma scarsa piuttosto che una forte può davvero cambiare completamente il gameplay, oltre a farci risparmiare un sacco di tempo.

Oggi vogliamo quindi andare a vedere, secondo i dati pubblicati da wzranked, quali sono le armi più popolari nel celebre Battle Royale, andando anche ad osservare da vicino quali sono le armi “secondarie” da preferire per le partite competitive.

Partiamo dalle armi primarie, con la classifica delle dieci più usate che vede il Mac-10 saldamente in testa, scelto da più del 15% del campione, seguito dal Kar98k, indiscutibilmente il fucile di precisione più popolare del momento, e dal Kilo141, una delle poche armi di Modern Warfare che continua a regalare grandissime soddisfazioni ai suoi utilizzatori.

Seguono il Grau, il FFAR ed il CR-56 AMAX, gli unici fucili d’assalto a riuscire a stare sopra il 5% di presenza, mentre l’M4a1, la pistola mitragliatrice Mp5 e poi l’M13 e l’HDR chiudono questa classifica attestandosi tra il 2.9 ed il 4.6% di presenza.

Le armi più usate

Cliccando sui nomi delle varie armi accederete ai loadout consigliati per ognuna di queste.

  1. Mac-10 (16.8%)
  2. Kar98k (12.8%)
  3. Kilo 141 (8.9%)
  4. Grau 5.56 (7%)
  5. FFAR 1 (6.3%)
  6. CR-56 Amax (5.9%)
  7. M4A1 (4.6%)
  8. MP5 (3.8%)
  9. M13 (3%)
  10. HDR (2.9%)

Le armi Secondarie

Tra le armi secondarie invece, andiamo a vedere quali sono le maggiormente consigliate nel momento in cui non si gioca la Risposta Eccessiva nel secondo Perk, ovvero quando all’arma primaria potremo andare ad accostare solamente una pistola o un’arma launcher.

Premesso che quasi sempre vi converrà utilizzare due armi “principali” (ad esempio abbiamo visto il perfetto mix di corta e lunga distanza con il loadout per Mac-10 e DMR-14 che abbiamo visto questa mattina), tra le armi secondarie menzioniamo certamente la pistola Diamatti, un’arma davvero molto forte nelle distanze più ravvicinate che quando usata in Akimbo riuscì ad influenzare pesantemente il meta competitivo di Warzone.

Nel caso invece siate alla ricerca di qualcosa di più “pesante”, ovvero un bel lanciatore, non possiamo non consigliare lo Strela-P ed il Jokr, armi assolutamente comode per distruggere e radere al suolo o un mezzo nemico, magari anche carico dell’intero team avversario, o uno specifico punto della mappa di Verdansk (il JOKR) per stanare anche i più statici camper della storia.

Cosa ne pensate di queste informazioni community?
Quale arma avete deciso di utilizzare nelle vostre sessioni di Warzone?
La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701