kar98k

Un glitch trasforma il KAR98K in un semi-automatico velocissimo

Profilo di Stak
 WhatsApp

Un nuovo glitch trovato sul fucile da cecchino KAR98K sta “seminando il panico” in alcune lobby di Call of Duty Warzone, ed ora i giocatori chiedono un reattivo intervento dei devs per rimettere in “sicurezza” le partite.

Sembra infatti che un qualche particolare accessorio (la questione, fortunatamente, è ancora poco chiara…) generi un glitch, un “malfunzionamento” del gioco, che rende il KAR98K sostanzialmente un fucile più automatico che semi.

Il glitch infatti annulla l’animazione che dovrebbe esserci tra uno sparo e l’altro, di fatto garantendo all’utilizzatore del KAR delle vere e proprie raffiche di fuoco (simili a quelle che caratterizzavano il DMR14…per chi lo dovesse ricordare) a cui il più delle volte è praticamente impossibile rispondere.

Vista la gravità del glitch (si tratta di un “buff” vero e proprio, ed è anche spaventosamente potente), ci si aspetterebbe un rapido intervento dei devs, che tuttavia non è ancora arrivato (il glitch è stato segnalato da almeno 24 ore).

C’è da dire che il Kar al momento non gode di moltissima reputazione all’interno della community, e quindi molti hanno fatto dell’ironia sul fatto che sarebbe stato anche buono come bilanciamento se fosse stato un buff segnalato e non un glitch.

Al momento comunque c’è almeno una versione di questo fucile che può essere consigliata per Caldera, in cui il fucile viene provvisto di un mirino che non sia quello di default.

Secondo quanto scoperto da JGOD infatti, praticamente ogni mirino esistente tra gli accessori è più veloce in ADS di quello che viene fornito di default per il fucile, con il visore notturno che è più rapido in entrata modalità mirino di quasi 3 decimi di secondo (che è un’infinità per un gioco veloce e frenetico come Warzone).

Nel caso siate interessati, andiamo a vedere di seguito uno dei loadout al momento consigliati per questo fucile:

Loadout consigliato per Kar98K da FaZe Dirty

Cosa ne pensate community? Che idea vi siete fatti del KAR98K? La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati: 

rebirth island alcatraz

Rebirth Island identica ad Alcatraz: accuratezza dei dettagli impressionante

Profilo di Stak
 WhatsApp

Rebirth Island Alcatraz – Nel corso degli ultimi mesi abbiamo in più occasioni riportato foto e video di giocatori di Warzone che trovavano delle similitudini tra i luoghi che popolano il nostro amato BR, ed i luoghi della vita reale che sono serviti come “base” per creare mappe come Verdansk, Caldera, ma soprattutto Rebirth Island.

La piccola Rebirth è entrata nel cuore di tutti i giocatori (o quasi tutti) da quando nel corso dell’estate ha “accolto” centinaia di migliaia di operatori ormai stanchi di Verdansk (e del gulag)…da quel momento è iniziata una “storia d’amore” che si protrae ancora adesso, e che anzi è stato recentemente “rinnovato e potenziato” con l’introduzione di più modalità disponibili contemporaneamente in Ritorno.

Questa settimana ad esempio, i devs hanno scelto di inserire nella playlist sia Rebirth terzetti che quartetti.

Ma veniamo al vero argomento dell’articolo…un nuovo video pubblicato su Reddit che ha lasciato a bocca aperta numerosi giocatori di Warzone (compreso il sottoscritto, ndr), perchè mostra quanto “certosino” sia stato il lavoro dei devs di Call of Duty nel riprodurre dettagliatamente l’isola di Alcatraz, sede dell’omonimo, ed ormai dismesso, penitenziario federale.

Un giocatore è andato quindi in visita sull’Isola di Alcatraz, ed è andato a ricercare i numerosi POI e le zone che caratterizzano maggiormente la versione virtuale di Rebirth Island. Non solo, perché si è anche preoccupato di montare un video per mettere a paragone decine e decine di luoghi di Alcatraz, dalla loro versione “reale” a quella che è la loro diretta trasposizione virtuale.

Personalmente, sono rimasto molto impressionato dai dettagli dei laboratori Bioweapons, uno dei luoghi più iconici (e trafficati, specialmente il suo tetto, e specialmente ad inizio partita) di Rebirth, ma anche dalla versione “reale” di Chemical Eng., certamente il luogo di Rebirth che più preferisco e su cui mi lancio con maggiore frequenza (la posizione dello shop, ed il fatto che puoi organizzare push su sensi opposti, rendono Chemical un luogo molto buono da cui partire).

Andiamo a vedere tutti i dettagli, godendoci dal primo all’ultimo istante un vero e proprio “viaggio” tra Alcatraz e la sua versione nel metaverso, Rebirth Island:

Cosa ne pensate community? La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati: 

activision playstation

Phil Spencer getta acqua sul fuoco: “onoreremo gli accordi di Activision, Call of Duty resterà anche su PlayStation”

Profilo di Stak
 WhatsApp

Activision PlayStation – Nel corso della notte si è tornato ancora una volta a parlare delle potenziali esclusive che potrà vantare Microsoft a partire dal 2023, e più in particolare di quella che sarà la situazione relativa ai giocatori PlayStation di Call of Duty.

A rivelare la preziosa informazione che riportiamo qui è Phil Spencer, CEO di Microsoft Gaming che ha recentemente condiviso su Twitter alcuni dettagli che sicuramente la playerbase della console Sony apprezzerà.

Mediante un post Spencer ha quindi rassicurato: “negli scorsi giorni ho avuto diverse chiamate positive con i dirigenti di Sony. A loro ho confermato che è nostra intenzione onorare tutti gli accordi che erano già stati firmati prima dell’acquisizione di Activision Blizzard (si riferisce agli accordi che avevano Activision e Sony in merito alla pubblicazione dei titoli futuri di COD – troverete qui altri dettagli)”.

Non solo, perché Phil Spencer ha anche aggiunto: “Sony è una parte molto importante del nostro settore, e diamo valore alla nostra relazione“; da queste parole sembra quindi decisamente chiaro che, almeno sul fronte di Call of Duty, non dovrebbero esserci problemi in futuro per i player che lo vorranno giocare da PlayStation.

A gettare ulteriore “acqua” sul fuoco della console WAR tra Xbox e PlayStation è poi finanche l’account ufficiale della console Microsoft, che ha replicato al messaggio del suo CEO Phil Spencer con un cuoricino azzurro, un chiarissimo richiamo al colore dominante che ha da sempre caratterizzato PlayStation.

Si concretizza a questo punto la teoria per la quale Microsoft e Sony non sono mai stati realmente in “competizione” tra loro, dato che l’obiettivo del gigante di Redmond è quello di andare a rivoluzionare l’intero mondo del gaming (ne abbiamo parlato qui), con le console che saranno semplicemente “uno dei tanti device” disponibili per i giocatori.

Speriamo ovviamente che questo tipo di dichiarazioni restino inalterate nel corso dei prossimi mesi/anni, sempre in attesa di scoprire quale sarà la proposta finale di Microsoft per quanto riguarda il Gamepass del futuro…

Voi cosa ne pensate community? La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati: 

rebirth island

Torna Rebirth quartetti su Warzone; con la patch buff per la Katana!

Profilo di Stak
 WhatsApp

Da pochi minuti è stata pubblicata una nuova patch su Call of Duty Warzone, utile ad introdurre una nuova playlist ed un nuovo aggiornamento di tipo tecnico.

Gli sviluppatori di Raven Software hanno infatti risolto numerosi glitch/bug segnalati precedentemente su Caldera, hanno risolto il glitch che stava garantendo ad alcune armi di sparare continuamente (di cui avevamo parlato in questo speciale), hanno anche fixato un bug che stava riguardando i giocatori che usavano l’UAV durante il contratto “taglia grossa”, e proposto dei buff per un’arma da corpo a corpo.

In particolare, Raven ha preferito potenziare i danni della Katana di Vanguard, aumentandole anche lievemente il range d’azione, ma abbassandole del 2% anche la velocità di movimento (evidentemente troppo alta al momento).

Per quanto riguarda la playlist, questa settimana avremo a disposizione la modalità Vanguard Royale quartetti, tutte le modalità battle royale normali, e malloppo terzetti.

Oltre a queste sarà come sempre presente anche Rebirth Island, che questa settimana si ripropone con terzetti, e con la modalità quartetti.

Andiamo a vedere tutti i dettagli di seguito nell’allegato ufficiale:

Bug Fixes

  • Fixed collision issues with various elements across Caldera allowing Players to exploit/peek/shoot through them.
  • Fixed an issue causing the menu screen to flicker when attempting to join a friend or queue with a party.
  • Fixed an issue with reload animations allowing certain Weapons to fire continuously.
  • Fixed an issue causing Private Lobby hosts to crash.
  • Fixed an issue causing the regular/Advanced UAV rewards from Big Game Bounty and [TOP SECRET] Contracts to not trigger if the player was in a vehicle or anti-air gun.

Weapons

  • Katana (VG)
    • Damage increased from 135 to 150
    • Standing Charge Range increased by 36.5%
    • Crouching Charge Range increased by 17%
    • Move Speed decreased by 2%

 

Cosa ne pensate di queste modifiche? La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati: