m13 ttk

TrueGameData sul nuovo TTK delle armi: PPSH/MP5 le migliori SMG, svettano in long range il C58, l’AK47 e l’EM2

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Il celebre TrueGameData ha svelato tutti i TTK aggiornati delle armi, fornendoci delle chiare indicazioni su quelle che sono (al momento) quelle maggiormente in forma nella scena competitiva di Warzone.

Badate bene, qui parliamo di TTK (Time to Kill, ovvero il tempo che un’arma potenzialmente impiega per mandare a terra un avversario…più questo dato è basso, migliore è l’arma che si ha tra le mani), e quindi di quelle che sono le potenzialità delle armi e non la loro resa generale: come noto infatti, in base alla sensibilità che avete con il rinculo, al numero di proiettili o anche solo alla device usata (mouse o pad), la performance di queste armi può cambiare (ed anche di molto).

Partendo dalle SMG, le pistole mitragliatrici, è impossibile non notare l’estrema forza del PPSH, arma che già dopo i 10 metri sembra vantare il TTK più straordinario tra le armi della medesima categoria. Subito dietro alla PPSH, attardata di una manciata di millesimi di secondo, troviamo poi l’MP5 di Cold War che riesce addirittura ad essere migliore della prima nelle fight a distanza ravvicinatissima, ovvero quelli combattuti a distanze inferiori ai 10 metri.

Non è presente la CX-9, che resta tuttavia una delle SMG più solide del momento, cosi come la Bullfrog, che abbiamo visto oggi protagonista nello speciale dedicato ai loadout per PROVE DI GUERRA (troverete qui i dettagli).

Il TTK delle migliori armi close range al momento

In chiave long range osserviamo invece l’assolutamente ottima performance assicurata dall’AK-47, specialmente nelle fight entro i 40 metri dove questo fucile svetta come arma con il TTK assolutamente più basso, davanti perfino all’M13 che entro i 50 metri rappresenta, indiscutibilmente, una delle due migliori scelte riguardo le armi a disposizione.

Se il TTK dell’AK47 in qualche modo tiene botta anche nei tiri più lunghi, mantenendo la performance dell’XM4 e dello Stoner, quello dell’M13 cala vertiginosamente superati i 50 metri, con il TTK dell’arma che passa in modo repentino da circa 4.4 decimi di secondo a 0.6.

Se siete alla ricerca di qualcosa che goda di una performance più stabile e meno “ballerina, dovrete invece sicuramente rivolgermi al C58 o all’EM2, entrambi stabili tra i 4 ed i 5 decimi di secondo di TTK sia nelle fight sotto i 50 metri sia in quelle superiori: considerate che per i numeri riportati da TrueGameData sono questi due i fucili con il TTK più basso quando si spara ad un bersaglio oltre i 51 metri.

Andiamo a vedere il grafico in dettaglio:

Il TTK delle migliori armi long range, ovvero quelle utili per abbattere i nemici a grandi distanze

Qui di seguito abbiamo deciso di allegare alcune delle armi consigliate da TrueGameData, insieme ovviamente al video del content creator, in cui potrete sentire direttamente l’opinione dell’autore riguardo all’attuale “stato” del meta di Warzone.

Speriamo che una o più di queste informazioni possano esservi utili:

Loadout per C58 usato da SavyUltras al Rokkr Royale (2° posto finale)
Loadout per MP5 close range consigliato da Metaphor
Loadout consigliato da Swagg per EM2 Long range
Loadout consigliato per MP7 da TrueGameDate
Loadout consigliato per PPSH41 da Metaphor
AK47 da 40 KILL di Zlaner – Warzone
Loadout consigliato da JGOD per M13

Cosa ne pensate community? La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Il video sul TTK delle armi

Articoli correlati: 


TrueGameData sul nuovo TTK delle armi: PPSH/MP5 le migliori SMG, svettano in long range il C58, l’AK47 e l’EM2
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701