token warzone

Token Esperienza di MW nuovamente usabili su Warzone: ancora nulla sul loadout glitch

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Warzone Token – Gli sviluppatori di Raven Software stanno lavorando duramente per risolvere i problemi ed i bug che, a seguito del rilascio della prima stagione competitiva di Call of Duty, hanno iniziato a riguardare soprattutto Warzone.

Con una nuova lista di note della patch gli sviluppatori hanno ad esempio fixato il problema che impediva ai giocatori di utilizzare i loro Token all’esperienza doppia (di Modern Warfare) sul rinnovato battle royale di Call of Duty (ma non su Black Ops Cold War). Ora tutti i token dovrebbero essere tornati a funzionare regolarmente.

I devs hanno anche pubblicato un piccolo intervento di bilanciamento per l’attachment Agency Suppressor, per cui è stato aumentato il damage range su Warzone.

Ecco le note pubblicate su Twitter poche ore fa:

Patch sui Token di Warzone e sugli ultimi fix

– Enabled use of previously earned Modern Warfare / Warzone XP tokens (see thread for details)
– Selecting “Randomize All” option for emblems should work as intended
– Seasonal Progression Challenges will now show correct preview images
– Hid a base Weapon Challenge that should not have been available yet
– Fixed some issues when redeeming Store bundles
– Various weapon adjustments
– Legacy tokens earned in MW before S1 will be usable in MW multi and WZ
– All tokens earned in S1 and onwards are usable in BOCW and WZ (but not MW multi)
– Total number of legacy + new tokens visible in MW/WZ (legacy consumed first)
– Legacy tokens are not visible in BOCW

 

Purtroppo non vi sono ancora novità per quel che riguarda il ripristino degli elicotteri d’attacco, rimossi dopo neanche 48 ore dal loro rilascio perché principale causa del fastidiosissimo bug dell’invisibilità (di cui abbiamo parlato in un precedente aggiornamento).

Sembra comunque confermato che questi non saranno operativi fino a quando Activision ed i suoi devs non risolvano il problema che causa il glitch. Solamente allora gli elicotteri d’attacco torneranno sia su Verdansk che su Rebirth Island.

Allo stesso modo, purtroppo ancora non sono stati pubblicati aggiornamenti sul bug del loadout (di cui abbiamo parlato qui), un altro problematico “intoppo” che rischia di minare l’esperienza di gioco consumata su Warzone.

Cosa ne pensate community?
La discussione, come sempre, è aperta!

Questo articolo è stato realizzato in collaborazione con la community FB CALL OF DUTY ITALIA – Fan Community.

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701