Swiss o Kar98: quale è il fucile migliore di Warzone?

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Ancora una volta il celebre analyst di Call of Duty Warzone Jgod ha voluto risolvere, in modo definitivo, uno dei grandi “dubbi” dei giocatori della community.

Da quando sono state applicate le recenti modifiche alle armi di Warzone, lo strapotere del Kar98K tra i fucili sniper è stato fortemente ridimensionato, al punto che per molti giocatori non è piú quella prima scelta che ha caratterizzato praticamente tutti i cecchini di Verdansk.

Secondo l’esperto Jgod, e seguendo i dati che lo stesso ha estrapolato dai suoi test, il premio di miglior arma del lotto spetterebbe allo Swiss, per due ragioni almeno: se dal punto di vista del rinculo vi è una situazione di quasi paritá, il K31 gode di proiettili piú veloci, e quindi anche di maggiori danni a maggiore distanza. Questa è una certezza incontrovertibile: se giocate le due armi al top, con i migliori allegati, il K31 sarà sempre migliore da questi punti di vista…a prescindere dalle opinioni personali.

Certo le armi sono molto ben bilanciate, e forse il Kar98K è di una frazione di decimo di secondo piú rapido in fase di mira, ma questo non cambia che tra le due l’arma di Cold War sia più consigliabile.

Andiamo a vedere come le gioca Jgod, così da garantire delle solide versioni per le proprie sessioni di gioco a prescindere da quale siano i vostri gusti personali.

Loadout best sniper

La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701