vanguard bocage wallbang

Su Vanguard Bocage veri e propri episodi di “wallbang” sregolato: l’AIM Assist ancora una volta alla sbarra!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

In queste ultime ore su Vanguard ha destato molto scalpore il comportamento dei proiettili attraverso i muri sulla mappa di Bocage, con alcuni giocatori che hanno iniziato a parlare di veri e propri fenomeni di wallbang “selvaggio”.

Come potrete notare voi stessi osservando il video sotto, sembra che sulla mappa di Bocage in multiplayer i muri non esistano proprio: svariati giocatori riescono a portare a casa delle kill sparando dei proiettili a dei nemici dietro ad uno, due o finanche tre diversi muri.

Avranno le armi provviste di FMJ” (un perk che potenzia i nostri proiettili proprio per sparare ai nemici dietro a dei muri o delle protezioni, ndr) potreste giustamente notare voi…e invece no, questi incredibili colpi di wallbang sono effettuati senza alcun tipo di “aiuto” e senza che le armi siano dotate di FMJ.

La cosa più incredibile è che nel corso di alcuni test, due giocatori hanno notato (rimanendo del tutto interdetti) che su Bocage era possibile sparare da un lato all’altro della mappa, senza che i muri o le strutture sulla nostra linea di tiro influenzassero in alcun modo il proiettile.

Da una parte quindi, i muri sono evidentemente troppo sottili, al punto che un proiettile riesce sena alcun problema a superarne due di fila. Dall’altra però, alcuni giocatori hanno fatto notare un altro serio problema di Vanguard: l’Aim Assist “rotta“.

Come ricorderete (ne abbiamo parlato anche qualche giorno fa dopo che Aydan per primo lanciò un campanello d’allarme – troverete qui i dettagli) era già noto il problema di Vanguard dell’assistenza alla mira che segue i bersagli anche dietro i muri: questa meccanica è fortemente sbagliata, e rappresenta un chiaro svantaggio nei confronti dei non controller player.

Pur essendo ormai al centro di svariate discussioni sui social, non sembra però che la forza dell’AIM Assist sia stata in qualche modo “regolata”, ed anzi questi ultimi video ci mostrano ulteriormente quanto può essere eccessivamente sbilanciata la meccanica dell’assistenza alla mira anche su bersagli che non vediamo o che sono fuori la nostra “LOS” (la nostra linea di tiro).

Voi cosa ne pensate community? Credete che questa meccanica vada nuovamente bilanciata? La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

 

Il post sui wallbang di Bocage

Articoli correlati: 


Su Vanguard Bocage veri e propri episodi di “wallbang” sregolato: l’AIM Assist ancora una volta alla sbarra!
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701