stim

STIM rotte ed “overpowered” su Iron Trials: i player temono un “abuso” di questo equipaggiamento

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

La modalità Iron Trials (da poco disponibile anche nelle Private, ndr) rappresenta sicuramente la versione più “hard” e competitiva di Call of Duty Warzone, perfetta per i giocatori alla ricerca di una vera e propria sfida competitiva in cui la skill è sempre assolutamente importante.

Una delle principali peculiarità di questa modalità è che il time to kill (ovvero il tempo necessario per mandare a terra e confermare un avversario, ndr) è molto più alto rispetto alla modalità normale…a differenza di questa avremo infatti molti più punti vita (quasi il doppio…), e sarà quindi molto più difficile riuscire a killare i nemici (ma sarà anche più difficile che qualcuno mandi a terra il nostro operatore…ovviamente).

I punti vita inoltre, tendono a ricaricarsi più lentamente rispetto alla modalità normale (anche se con una recente patch il regen della vita è stato leggermente velocizzato), ed in questo senso l’aiuto che ci può essere fornito dalle barrette STIM (delle siringhe di adrenalina che ci ricaricano immediatamente la vita al massimo) può rivelarsi veramente cruciale.

Proprio le STIM sono state però recentemente protagoniste su Twitch, poiché il loro potere è sembrato assolutamente spropositato nel corso dell’ultimo weekend, con lo streamer di Warzone Its_iron che ha dato prova della sua (quasi) immortalità grazie al beneficio indotto dalle Stim.

Nel bel mezzo di una fight giocata in late game, questo giocatore decideva di usare una STIM per riprendere rapidamente i punti vita persi pochi istanti prima. L’effetto della STIM è però durato per diversi secondi, ed ha sostanzialmente continuato a ricaricare la vita di Its_iron sopperendo ai numerosi colpi che lo stesso stava ricevendo dall’avversario poco distante.

Vediamo il video del singolare comportamento  della STIM:

Inutile dire che moltissimi giocatori hanno immediatamente lamentato dinamiche “Overpowered” per le STIM, definendo (di nuovo) questi oggetti come completamente “rotti” per gli equilibri generali della modalità.

Al momento non è chiaro se questi equipaggiamenti devono effettivamente comportarsi cosi nella modalità, ma fino a quando non vi sarà un qualche tipo di aggiornamento dei devs non possiamo che “consigliare” ai giocatori di fare altrettanto, o comunque di “ricordarsi” che quando un nemico è sotto l’effetto della Stim può sostanzialmente richiedere anche il doppio dei normali proiettili per essere abbattuto.

Cosa ne pensate community? Vi siete imbattuti in qualcosa di simile nel corso delle ultime settimane? La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati: 


STIM rotte ed “overpowered” su Iron Trials: i player temono un “abuso” di questo equipaggiamento
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701