twitch rivals

Oggi al via i Twitch Rivals: tra gli italiani anche Lomba, Moonryde e SavyUltras

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Gli organizzatori del Twitch Rivals hanno finalmente reso disponibili i nomi di tutti i partecipanti dell’EU Warzone Showdown che verrà trasmesso in diretta questa sera, e tra le varie squadre sono diverse quelle appartenenti alla nostra community nazionale.

In questa nuova edizione dei Rivals ci saranno infatti, oltre agli altri, anche il team di Moonryde, che in questa occasione giocherà con Wartex, la consolidatissima coppia formata da SavyUltras e BBlade (probabilmente gli italiani più in forma ed agguerriti al momento, ndr), ma anche Lomba ed il suo teammate P1botv e la coppia formata da DarioMartiz e Honta.

Il celebre Washout, da sempre insieme a Moonryde e Wartex nei tornei terzetto, sarà invece in questa occasione insieme a VanessaMirin, mentre tra gli altri italiani si segnalano anche PanniR insieme a ParalizeTV. Tra le super star della scena europea, confermata anche la presenza di Recrent (che giocherà in coppia con Ubica), e del francese Gotaga (insieme a MysTKv).

Ancora non noti invece i giocatori che andranno a sfidarsi per l’evento nordamericano parallelo, il Warzone Showdown NA, anche se tra i partecipanti è già stata confermata la presenza del noto Shroud, in quella che dovrebbe essere la sua primissima uscita ufficiale nel competitivo (seppur all’interno del circuito Twitch Rivals, ndr) di Warzone.

Le partite inizieranno ufficialmente questo pomeriggio, e potrete seguire lo svolgersi della diretta da uno qualsiasi dei canali dei protagonisti. Per non dare precedenza a nessuno dei protagonisti, di seguito riportiamo il canale ufficiale di Twitch, mentre cliccando qui potrete consultare la lista di tutti gli streamer presenti scegliendo il vostro preferito. Dove seguire la diretta dei Rivals di Warzone? Clicca qui per il canale Twitch 

Struttura del Twitch Rivals

Le sfide si svolgeranno su cinque diversi round tutti ospitati in lobby private a cui avranno accesso i soli player invitati all’evento da Twitch.

Vincerà la squadra che riuscirà a totalizzare il maggior numero di punti nelle 5 partite giocate, tenendo presente che ogni kill varrà un singolo punto, e che attraverso il posizionamento finale le squadre avranno accesso a dei veri e propri moltiplicatori.

Vincendo la Lobby si avrà la possibilità di ottenere un moltiplicatore di 2 (quindi tutte le kill di quel dato team ottenute in quella data lobby verranno moltiplicate per due), mentre arrivando tra il secondo ed il decimo posto il moltiplicatore sarà di 1,5.

DR DISRESPECT FARÁ CAUSA A TWITCH! – Ecco l’annuncio ufficiale in diretta streaming!

Dall’undicesimo fino al 25° posto il moltiplicatore sarà di 1,3, di 1.2 dal 26° al 40° posto, ed infine vi sarà un moltiplicatore di 1,1 per tutti i classificati entro la Top40. Chi verrà sconfitto prima, o che comunque si classificherà dal 26° posto in giù, non otterrà alcun moltiplicatore ma solamente i punti ottenuti dalle singole kill.

Come verrà diviso il montepremi? 

Overall Placement Prize
1st $15,000
2nd $8,000
3rd $6,000
4th $5,000
5th $4,000
6th-7th $3,000
8th-10th $2,000
11th-15th $1,000
16th-20th $650
21st-25th $550
26th-30th $450
31st-35th $350
36th-40th $300
41st-47th $250

Cosa ne pensate community?
Quale giocatore vi piacerebbe vedere vincere in questa edizione dei Rivals?

La discussione, come sempre, è aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701