warzone m4a1

Speciale Loadout: come giocare l’M4A1 e la comunque ottima Sykov nel post nerf

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Loadout M4A1 – Benvenuti in questo nuovo speciale dedicato ad alcuni tra i più popolari loadout visti in azione su Warzone.

Come noto questa mattina sono stati pubblicati dei nerf per le pistole Sykov, che di fatto rendono queste armi meno performanti di prima (anche se alcuni giocatori affermano di non aver notato alcuna differenza rispetto a prima del rilascio della patch) e che ci impongono quindi di andare ad aggiornare il loadout consigliato per l’arma.

La Sykov, seppur nerfata, resta al momento una delle migliori e più letali scelte tra le armi secondarie (quelle quindi che solitamente scegliamo per la classe Ghost), specialmente se giocata senza uno dei due allegati bersaglio dei nerf ovvero il caricatore esteso da 80 colpi, e la canna Sorokin 140mm Auto.

Oltre a questa pistola, tra i loadout che troverete di seguito vi è anche un aggiornamento relativo all’M4A1, utilizzatissimo fucile d’assalto che vediamo qui sia in modalità “tiro lungo“, sia in impostazione da fuoco ravvicinato, cosi da coprire almeno due dei più frequenti utilizzi che vengono fatti per quest’arma.

Loadout consigliati per M4A1 e Sykov

Loadout consigliato per M4A1 – Scontri a fuoco a breve distanza
Loadout consigliato per M4A1 – Scontri a fuoco a lunga distanza
Loadout Sykov – POST Nerf

In merito ai fucili d’assalto vogliamo poi soffermarci brevemente anche su di un aspetto particolarmente discusso nella community internazionale di COD, ovvero il presunto buff (o potenziamento) applicato recentemente al KILO-141, fatto che però oggi è stato categoricamente smentito.

A fare chiarezza sulla leggenda del “buff segreto” al Kilo è stato ancora una volta JGod, che con un nuovo video ha dimostrato come negli ultimi mesi non ci sia mai stato un cambio di competitività del Kilo-141 che, pur restando un’arma assolutamente competitiva e consigliata, non riesce ancora ad eguagliare le statistiche di altri AR come FFAR o Cr-56 Amax.

Il video sulla questione Kilo141

Cosa ne pensate community?
La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701