deathmatch warzone

Solo cecchini nel Team Deathmatch di Warzone: i consigli di Octane per non sfigurare con il TUNDRA

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

La nuova modalità Team Deathmatch di Call of Duty Warzone è ideale per giocare con dei fucili da cecchino. Chi non si arma di sniper, spesso ha anche difficoltà ad arrivare a vedere un nemico, visto che i cecchini avversari sparsi tra le rocce spesso “fulminano” quelli armati di fucili d’assalto o di smg in un nulla.

Per cercare di risolvere questa situazione, il noto professionista dei Seattle Surge, squadra che milita nella massima serie competitiva mondiale di Call of Duty, Octane ha quindi proposto una versione per giocare con un fantastico Tundra, accompagnato in questo caso dal perk Ghost.

Se invece preferite un gioco più aggressivo, e siete quindi alla ricerca di un’arma automatica per sparare a grandi distanze, oltre ad un fucile da cecchino con cui “asfaltare” gli avversari lontani centinaia di metri, vediamo il loadout con l’HDR e l’M4A1, provvisto quindi di Overkill.

Vediamo entrambi questi loadout, ricordandovi che in un precedente aggiornamento abbiamo visto una versione particolarmente veloce del MAC-10 (la troverete cliccando qui).
Sperando che possano esservi utili, vi auguriamo una buona consultazione ed un buon divertimento!

Loadout cecchini consigliati Team Deathmatch Warzone

Loadout consigliato da Octane per Tundra – Warzone
Long-range Overkill – Loadout consigliato per HDR e M4A1

 

Cosa ne pensate community?
La discussione, come sempre, è aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701