model 680

Shotgun, Warzone: luce sul potente “One Shot” Model 680!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Attraverso questo nuovo speciale vogliamo parlare di una classe assolutamente singolare e molto poco giocata all’interno di Warzone, che nonostante questo sembra essere caratterizzata da una forza e da una competitività davvero interessanti.

Stiamo parlando in particolare del fucile shotgun Model 680, un’arma assolutamente forte che abbiamo visto recentemente in azione nelle mani del noto content creator e giocatore di Call of Duty OPiXZ, sia con una versione ottima per i tiri midrange, sia con una che è invece estremamente brutale e consigliata per gli scontri a distanza estremamente ravvicinata.

Come potrete facilmente constatare anche voi attraverso il video gameplay (che troverete in entrambe le pagine dei loadout allegate poco in basso), il Model 680 è sostanzialmente capace di mandare a terra gli avversari con un solo singolo colpo, se questo ovviamente è ben piazzato nella parte alta/testa del bersaglio.

L’arma richiede una certa manualità, ma per i giocatori abituati ad avere a che fare con gli shotgun e con le loro “tempistiche” in fase di sparo, il Model 680 può facilmente svettare tra le migliori della categoria, al pari, se non addirittura più forte, del GalloSA12 (che è attualmente l’arma meta per i fucili a pompa, ndr).

Come dicevamo qualche rigo sopra, con lo speciale odierno andremo a vedere due loadout leggermente diversi per la medesima arma, uno caratterizzato dalla presenza dei colpi incendiari e del laser, mentre l’altro armato di mirino e di canna XRK 30″ Sport ottima per i tiri entro i 25/30 metri (stiamo quindi parlando sempre di un’arma da utilizzare in close range, ma questa versione garantisce maggiore precisione anche negli scontri non estremamente ravvicinati)…

Ecco di seguito le due versioni:

Loadout consigliati per Model 680

Loadout consigliato da Booya per MAC-10
Loadout consigliato per Model 680 One Shot – Close range con mirino
Loadout consigliato per Model 680 One Shot – Close range

Cosa ne pensate di questo shotgun? Come avrete sicuramente notato, tra i loadout allegati sopra abbiamo anche inserito l’ultima versione del MAC10 giocata da Booya, un’opzione praticabile per chi è si alla ricerca di un’arma da close range, ma preferisce utilizzare strumenti automatici con 50 o più colpi pronti ad esplodere.

La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Gallo e Fennec per Aydan in Close Range; ma per i tiri a distanza nessun dubbio: solo Stoner 63

Articoli correlati: 


Shotgun, Warzone: luce sul potente “One Shot” Model 680!
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701