savyultras

SavyUltras e compagni fortissimi al ROKKR Royale: secondo posto finale per gli “squali” italiani!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Una prova che finalmente dimostra, anche ai maggiori detrattori, tutta la forza ed il talento del celebre asso italiano dei Goskilla, lo “squalo” SavyUltras!

Accompagnato dai suoi compagni di team Bblade e Kyborg, il terzetto capitanato da SavyUltras è infatti riuscito a chiudere il mega torneo di Warzone organizzato dai Minnesota Rokkr (una delle squadre della Call of Duty League, ndr) con un clamoroso secondo posto, che di fatto rappresenta il miglior piazzamento italiano nella storia competitiva del BR Activision.

Al torneo erano presenti alcuni tra i migliori giocatori del mondo, tra cui anche Almond, Angelika, e poi anche le super star SuperEvan, Swagg, TTinyy e UnRationaL, tutti presenti per giocarsi la fetta più importante del gigantesco montepremi assicurato dagli organizzatori: ben 100 mila Dollaroni in palio!

Il terzetto italiano guidato da SavyUltras è quindi riuscito a concludere al secondo posto, veramente ad un nulla di distanza dal team che ha portato a casa il primo posto finale. A vincere il Rokkr Royale è infatti il team di SuperEvan, che riesce a raccogliere nelle 5 lobby private di gioco ben 117 punti…meno di 7 punti in più rispetto a Savy e soci, che non riescono ad andare oltre ad un comunque clamoroso 110.6 di score finale (gli italiani hanno anche vinto il Game3 ed il game 5).

Questi due team hanno letteralmente lasciato il vuoto dietro a loro, con la squadra di Frozone qualificata terza distante quasi 20 punti dalla coppia di testa. Con questo straordinario obiettivo, SavyUltras porta comunque a casa ben 15 mila Dollari, e si rilancia a livello internazionale come uno dei nuovi nomi assolutamente da seguire per l’ormai imminente stagione competitiva autunnale di Warzone.

Le armi usate da SavyUltras

Loadout per C58 usato da SavyUltras al Rokkr Royale (2° posto finale)
Loadout per Mac-10 usato da SavyUltras al Rokkr Royale (2° posto finale)

La replica ed il commento post-partita di SavyUltras

Commento post partita – clicca qui 

Cosa ne pensate community? La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701