rover tattico

Rebirth Island, anche il Rover Tattico per resistere ai push nemici!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Rover Tattico o MAC10? – Esistono vari modi per difendere un fortino su Warzone, e questi possono essere più o meno efficaci…ma quelli provati e mostrati recentemente da DredZone su Rebirth Island sono assolutamente “pazzi” e molto, molto funzionali.

Questo impavido operatore di Verdansk ha infatti scelto di proteggere il suo forte senza lasciare a terra nemmeno un singolo bossolo, e quindi anche senza sparare un solo colpo.

Come? vi chiederete giustamente voi…con varie opzioni che possono tornare molto utili all’occorrenza, partendo da un quad sui tetti fino ad arrivare ad un improbabile Rover tattico ficcato dritto in un corridoio.

Il giocatore in questione ha infatti deciso di portare al secondo piano di una delle case a sud est di Rebirth un Rover Tattico fiammante, con il quale falciava, direttamente nelle scale, tutti i malcapitati che provavano a fare un push al loro team.

Allo stesso modo, sempre DredZone ha mostrato con che precisione chirurgica riusciva ad asfaltare avversari di vario tipo sia sul tetto della prigione sita al centro di Rebirth Island, sia nel palazzo a tre piani che si trova a nord ovest della mappa…andiamo a vedere la simpaticissima clip su questa strana e bizzarra strategia:

Found a new way to have lots of fun on Rebirth from CODWarzone

Cosa ne pensate di questo modo del tutto singolare di vivere l’esperienza di gioco su Warzone?

Anche voi siete abili piloti nel battle royale di Activision? Aspettiamo le vostre eventuali clip per la pubblicazione di un “Volume 2” dedicato a chi usa Rover, moto, quad e camion al posto delle solite smg/ar in uso su Warzone!  La discussione, come sempre, è aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701