nerf warzone

Pubblicati i nerf per DMR, Diamatti, Mac10 e Type 63 su Warzone

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Nerf Warzone – Sono finalmente stati pubblicati i nuovi bilanciamenti per alcune delle armi più forti di Call of Duty Warzone, dei bilanciamenti che erano da giorni attesi dalla stragrande maggioranza dei giocatori del battle royale.

Attraverso un nuovo post su Twitter, gli sviluppatori di Raven hanno quindi spiegato che da oggi in avanti sarebbero state applicate le seguenti modifiche alle armi: il DMR14 ed il Type 63, forse i due fucili tattici più problematici della storia del brand, vedono ridotto il loro danno da headshot (i colpi alla testa) ed aumentato il loro rinculo.

Anche la pistola mitragliatrice Mac-10 finisce nel calderone dei nerf, vedendo ridotto anche in questo caso il suo danno da headshot mentre per quanto riguarda le Diamatti, ed in particolare l’utilizzo della doppia pistola, i devs hanno deciso di aumentare la dispersione dei proiettili senza mirare, ed al contempo di ridurre anche la portata dei danni.

Il post di Ravend sui Nerf di Warzone

Cosa ne pensate di queste modifiche? Credete che basteranno per far si che il meta di Call of Duty si equilibri nuovamente, oppure era preferibile un intervento ancor più incisivo?
La discussione, come sempre, è ovviamente aperta!

Questo articolo è stato realizzato in collaborazione con la community FB CALL OF DUTY ITALIA – Fan Community.

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701