predax record italiano kill

Predax straordinario conquista il nuovo record di kill italiano su Rebirth Island (da imbattuto)

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Una prestazione semplicemente eccezionale quella che è stata recentemente firmata dal professionista e content creator dei QLASH Predax! Al termine di una prova su Rebirth Island, mappa di Warzone più piccola e “caotica” rispetto alla più celebre “Verdansk“, l’italiano è infatti riuscito a raggiungere un numero sorprendente di kill, che di fatto gli vale la conquista di un nuovo record assoluto.

Predax ha infatti messo a referto la bellezza di 39 uccisioni, merito certamente anche dei suoi compagni di squadra che da perfetti soldati si sono messi totalmente al servizio del fenomenale talento di casa Qlash, riuscendo cosi a conquistare il nuovo record italiano per numero di kill ottenute su Rebirth a più di un mese dall’ultima conquista.

La peculiarità di questo record è che è stato ottenuto senza mai morire, con Predax che ha quindi chiuso la partita con ben 39 kill e 0 morti sul suo ruolino personale. Ovviamente il precedente detentore del record, Waartex, aveva ottenuto un risultato di appena una kill inferiore senza comunque mai venire “confermato” dagli avversari…una prova anch’essa mostruosa che riproponiamo al seguente link: clicca qui per il video You Tube di Waartex.

Proprio Waartex ha recentemente conquistato un altro primato sempre su Rebirth, dove è riuscito a mandare al tappeto 36 avversari da imbattuto giocando però con le sole armi trovate per terra, e quindi senza mai usufruire della classe personalizzata del loadout (troverete qui il video).

Tornando al record di Predax, il player dei QLASH ha utilizzato per questa prova uno stabilissimo MG82, arma tra l’altro recentemente consigliata anche da Aydan e sempre più in voga tra i “pro” della scena, ed una piccola OTs9…una classe che non si è mai fatta trovare impreparata in nessuna delle tante svariate situazioni di gioco che si sono poste davanti a Predax.

L’italiano è riuscito a cavarsela egregiamente sui tiri lunghi, sulle fight con più bersagli contemporaneamente, ed ovviamente anche nel close range dove la OTs9 gli ha garantito un’eccellente sicurezza e dei colpi sempre precisi e letali.

Loadout consigliati per OTs9 e MG82

Loadout consigliato da JGOD per OTs9 – Arma Meta Close Range
Loadout per MG82 consigliato da AYDAN

Cosa ne pensate community? Nel caso ci dovesse essere sfuggito qualche particolare aggiornamento lato record italiani, non esitate a farcelo sapere nei commenti sulla community Facebook.

Il video del record italiano di kill su Rebirth

La discussione, come sempre, è aperta!

Articoli correlati: 


Predax straordinario conquista il nuovo record di kill italiano su Rebirth Island (da imbattuto)
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701