mp5

Per TrueGameData la TEC9 e l’MP5 (probabilmente potenziata) tra le armi migliori in close range

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

MP5 in spolvero? – In questo nuovo speciale torniamo a parlare di quelle che sono considerate al momento alcune tra le migliori armi a disposizione dei giocatori di Warzone, soffermandoci in maniera specifica su quelle che sono al momento le più consigliate per affrontare i nemici in close-range o comunque nelle fight entro i 20/25 metri.

Osservando le considerazioni e le analisi pubblicate dal noto canale specializzato TrueGameData, vediamo quindi come la piccola e devastante TEC-9 sia certamente una delle armi più pericolose al momento in circolazione su Verdansk e Rebirth. Piccola, leggera e dotata di un caricatore esteso che garantisce ben 48 colpi, l’arma si presenta come una delle opzioni più buone su cui optare sia se si è giocatori rodati ed esperti, sia se si è alle prime armi su Warzone considerata la grande facilità di utilizzo di questa smg.

Per sfruttare tutte le potenzialità della TEC-9 è però fondamentale allegare all’arma il Full Auto Repeater, attachment da disporre nello slot della volata che renderà la nostra smg completamente automatica (l’arma di base è una semi-automatica a colpo singolo, ndr) e molto, molto più pericolosa per i nostri avversari.

Se non siete grandi amanti delle novità, o siete alla ricerca di un’arma più affidabile (che possa ad esempio godere di un silenziatore) per il battle royale Warzone, potreste invece optare sulla versione di Modern Warfare dell’MP5…arma che in questi ultimi giorni pare sia stata protagonista di una tornata di buff del tutto segreta.

Lo scorso 25 Agosto è stata infatti pubblicata una nuova patch su Warzone, ed insieme agli altri interventi “pubblici” (troverete tutti i dettagli cliccando qui) pare che sia stato promosso anche un potenziamento per la MP5, in particolare ai suoi danni.
Trattandosi di un buff “non annunciato” potrebbe anche trattarsi di un bilanciamento pubblicato per sbaglio dagli sviluppatori, anche se il silenzio sulla questione di Raven suggerisce che il potenziamento era evidentemente voluto, e che quindi è assolutamente una buona idea armarsi di MP5 e lanciarsi in sfida con questa “rinnovata” arma SMG.

Anche in questo caso a menzionare il buff “segreto” è stato l’attentissimo TrueGameData, che non solo ha confermato le voci sui presunti bilanciamenti al rinculo ed ai danni (entrambi “migliorati” dai proiettili 10mm 30 Auto Round), ma ha anche affermato che al momento l’arma è una delle migliori in assoluto (se non la migliore) per i combattimenti a distanza ravvicinata.

Andiamo a vedere come giocare al meglio entrambe le armi in questione:

Buff Segreto alla MP5 Modern Warfare – Loadout consigliato
Loadout consigliato da TrueGameData per TEC9

 

Cosa ne pensate community?

Quale delle due armi avete voglia di provare in BR? La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701