amp63 akimbo

Ottimo lavoro di Activision con l’AMP63: non c’è il rischio “Akimbo”, ed i giocatori sono soddisfatti

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

AMP63 Akimbo – Quasi come se fosse una regola ormai certa, anche con l’arrivo della nuova piccola e potente AMP63 tantissimi giocatori ed esperti del settore erano convinti di assistere all’introduzione di un’arma che avrebbe “rotto” il meta di Warzone, specialmente se si considerava l’opzione “Akimbo“.

Il grande problema delle pistole è stato infatti sempre quello relativo alla loro “doppia performance” data dall’akimbo, funzione grazie alla quale possiamo giocare simultaneamente una pistola sia nella mano destra che in quella sinistra…nel caso specifico dell’AMP63, sembra tuttavia che questo problema non vi sarà.

Stando alle ultime ricerche fatte sull’arma, è stato dimostrato (in particolare da JGOD, di cui troverete il video con le impressioni personali allegato qui in basso) che l’AMP63 è si un’ottima arma, ma non è “troppo” forte da rischiare di andare a compromettere il meta delle armi di Verdansk.

Oltre a non avere delle caratteristiche “fuori scala”, l’AMP63 è poi anche provvista di un “malus” che serve a diminuire i danni generali dell’arma quando usata in akimbo (di fatto escludendo eventuali problemi di bilanciamento come già accaduto con le Sykov, le Diamatti, e tante altre pistole di Call of Duty).

Inoltre, pare che l’arma sia una di quelle “difficili” da usare per poterne trarre il massimo, un po’ come succede con l’AS-Val ad esempio, da tutti ritenuta l’arma più letale tra gli AR che però paga molto caro il fatto di disporre solamente di un piccolo caricatore, e che per questo viene giocata solamente dai giocatori più esperti (destino che probabilmente attende anche l’AMP63).

L’AMP63 è forte, ma in Akimbo non è dominante

In questo caso quindi, ci sentiamo di poter affermare con una certa sicurezza l’ottimo lavoro fatto da Activision per il rilascio di quest’arma, che sta comunque avendo una sua buona fetta di giocatori disposti ad usarla in una delle loro classi.

Di seguito andiamo a riproporre il loadout più consigliato per quest’arma sia su Warzone che nel multiplayer di Cold War, per il quale andremo anche ad allegare i loadout più aggiornati tra quelli consigliati per l’XM4 ed il FFAR1.

Sperando che uno o più di questi vi possano essere utili, vi auguriamo una buona consultazione ed un buon divertimento!

Loadout Cold War/Warzone – AMP63 e altro

Loadout per la nuova AMP63 – Warzone
Loadout per FFAR1 Multiplayer Black Ops
Loadout per XM4 Multiplayer Black Ops
Loadout per AMP63 Multiplayer Black Ops

Cosa ne pensate di questa faccenda community?
La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701