world series of warzone

Mondiali Warzone: oggi al via i sei round di gioco! Diretta, tabellone e ultimi aggiornamenti

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Mondiali Warzone – Ricordiamo a tutta la nostra community che questa sera, a partire dalle ore 18, si terrá l’attesissima fase europea legata al mondiale di Call of Duty Warzone.

300 Milà i Dollari in palio, 200 che verranno divisi tra i migliori terzetti dei 6 round ufficiali, ed i 100 rimanenti che andranno a comporre il prizepool destinato alla Coppa dei Capitani.

In questo senso è bene chiarire un concetto: per quanto “astrusa”, la formula del torneo prevede che che tutte e 50 le squadre presenti combattano fra loro. Ogni terzetto giocherá completamente solo per raggiungere la prima posizione del torneo.

Oltre all’evento principale, vi sará in contemporanea la Coppa dei Capitani, in cui si andranno a sommare i punti raccolti dalle 10 squadre che compongono i 5 big team dei Capitani.

Quella che raccoglierà più punti avrà accesso ai 100k extra stanziati da Activision.

Le squadre giocheranno 6 round Battle Royale in lobby private, e quella che riuscirà a totalizzare più punti attraverso le kill ed il posizionamento finale si aggiudicherà la prima posizione.

Diverse le squadre italiane coinvolte, oltre ovviamente a quella che guiderà Moonryde, uno dei 5 Capitani dell’evento.

Oltre a lui, vi saranno infatti anche il team di Velox, quello di Berri, e poi anche Lomba ed ovviamente SavyUltras, prima scelta italiana (il terzetto se lo è aggiudicato Imangelikaa) del draft e tra i principali protagonisti di questa tornata.

 

Le squadre

Dove seguire la diretta dei Mondiali di Warzone

Altri canali utili:

Cosa ne pensate community? E soprattutto, per chi farete il tifo?

La discussione, come sempre, è aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701