xm4

L’XM4 è più consigliato del RAM su Warzone: in questo update luce anche agli ultimi KAR98K e Pelington 703

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

XM4 – Proseguiamo con l’aggiornamento costante rispetto a quello che è il meta di Warzone, cosi da poter consentire anche ai giocatori che non hanno a disposizione molto tempo per testare le armi di conoscere sempre con una certa precisione quelle che sono le migliori da usare e quelle meno consigliate del momento.

Grazie ai recenti test fatti da TrueGameData sul suo canale You Tube, abbiamo ad esempio scoperto che al momento l’XM4 è un’arma più consigliabile rispetto al Ram 7 (fucile che in questi ultimi giorni sta vedendo aumentare il suo utilizzo su Verdansk) negli scontri ravvicinati.

Secondo il grafico di TGD, il Ram-7 riuscirebbe a godere di un migliore TTK rispetto all’XM4 ma solo a distanze estremamente ravvicinate ed inferiori ai 20 metri. In tutte le altre circostanze, quindi dai 25 metri in su, l’XM4 dimostra di avere delle caratteristiche migliori del Ram, che fanno di quest’arma indubbiamente quella più consigliata tra le due.

In questo speciale, andremo poi anche a vedere gli ultimi loadout proposti per il Kar98K ed il Pelington 703, due fucili preziosi da usare contro i nemici sulle lunghe distanze e per “sniperare” comodamente dai tetti (o dal gigantesco radar di Array – clicca qui per scoprire come salirci anche senza paracadute) gli avversari che si trovano a tiro.

Sperando che queste informazioni possano tornarvi utili, vi lasciamo ora con i collegamenti ai loadout delle armi sopra menzionate.

I loadout consigliati

AK-47 Close Range consigliato da Nickmercs (con video all’interno)
Loadout consigliato da TrueGameData per XM4 – Close Range
Loadout per XM4 Long Range consigliato da JGOD – Warzone
Loadout consigliato per Kar98K – Warzone
Loadout consigliato per Pelington 703 – Warzone

Cosa ne pensate community?
La discussione, come sempre, è aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701