Lomba e Jezur impegnati nelle finali del Vikkstar Showdown: seguite la diretta con noi!

Lomba e Jezur impegnati nelle finali del Vikkstar Showdown: seguite la diretta con noi!

Profilo di Stak
15/06/2021 18:45 di Marco "Stak" Cresta
 WhatsApp

Dalle 18 di questo pomeriggio sono ufficialmente iniziate le sfide del gran finale del Vikkstar Showdown, torneo competitivo di Warzone che vede impegnate le squadre che sono precedentemente riuscite a guadagnarsi un accesso mediante i qualifier.

In questa sfida sono coinvolti anche due giocatori italiani, ovvero il celebre Lomba e JezuzJrr, che dovranno fare di tutto per provare a strappare la fetta più importante del montepremi finale (che sarà di ben 50 mila Dollaroni).

Il torneo sarà suddiviso in due fasi, la prima si svolgerà seguendo la modalità killrace coppie vs squad, in cui sarà quindi fondamentale portare a casa il maggior numero di kill. Ogni squadra dovrà giocare quante più partite possibili in 90 minuti, ed al termine di questi verranno conteggiate per il risultato finale solamente le 2 partite migliori delle coppie.

Le squadre più vincenti avanzeranno poi alla seconda ed ultima fase dell’evento, e potrete seguire ogni singolo aggiornamento lato bracket consultando il link apposito di Challonge (o anche visualizzando il monitor allegato sotto).

Tutte le sfide verranno giocate in diretta streaming, e potrete seguire la straordinaria coppia azzurra semplicemente sintonizzandovi sul canale Twitch di Lomba (anche questo lo troverete in allegato).

Il bracket

La diretta

Cosa ne pensate community? State facendo il tifo per Lomba e JezuzJrr?
Restate sintonizzati con noi per scoprire tutti gli aggiornamenti e le ultime novità riguardo al Vikkstar Showdown!

La discussione, come sempre, è aperta!

Articoli correlati: 

Torna Verdansk su Warzone? No, e sembra essere tutto un troll…

Torna Verdansk su Warzone? No, e sembra essere tutto un troll…

Profilo di Stak
07/10/2022 10:37 di Marco "Stak" Cresta
 WhatsApp

Warzone Verdansk – Nel corso delle ultime ore la community di Warzone è andata letteralmente in fibrillazione, salvo poi scoprire che si era trovata al centro di un semplice e banalissimo “mistake“.

Durante la serata di ieri, i devs hanno pubblicato una nuova patch con una playlist aggiornata.

In questa, è presente anche la modalità “Mini battle Royale Terzetti“, una mode che si gioca in una frazione più piccola di Caldera, ed in cui vanno a mischiarsi le caratteristiche tipiche sia del battle royale che della modalità Ritorno.

Fin qui tutto regolare, se non fosse che la descrizione dell’evento ha portato molti a pensare che fosse stata ripristinata la celebre Verdansk… Già perché nel trafiletto sotto al titolo della modalità, si poteva leggere “Battle royale rapido che si concentra solo su alcune aree limitate di Verdansk“…

La “brutta sorpresa” è però arrivata quando, in fase di caricamento della lobby, si scopriva di essere su Caldera e non su Verdansk… Un’evidente errore di battitura quindi, o un “troll” degli sviluppatori, questo non possiamo saperlo.

“Verdansk” in descrizione nella playlist di Warzone solo per errore…

Se doveste anche voi imbattervi in questo tipo di situazione, ricordatevi che non ci sarà alcuna Verdansk ad “attendervi” dall’altra parte!

Mancano ancora diverse settimane prima della fine di Warzone 1, ed i giocatori continuano a sperare in almeno un paio di settimane di sfide sulla celebre Verdansk.

Sarebbe il miglior modo per permettere ai giocatori di Warzone di ambientarsi nuovamente con il tema moderno e, detto francamente, potrebbe essere anche l’unico (e l’ultimo) update in grado di attirare nuovamente qualche giocatore in più sul BR.

Cosa si legge nel trafiletto sotto Mini BR Trios

Voi cosa ne pensate community? La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

  • Articolo realizzato in collaborazione con la community di riferimento di WZ d’Italia (Facebook – Instagram)

Articoli correlati: 

Torneo Warzone 2v2 su ReadyCheck 19/10: ISCRIZIONI ANCORA APERTE!

Torneo Warzone 2v2 su ReadyCheck 19/10: ISCRIZIONI ANCORA APERTE!

Profilo di Stak
07/10/2022 09:30 di Marco "Stak" Cresta
 WhatsApp

Attraverso questo speciale, vogliamo ricordare a tutte le nostre lettrici ed ai nostri lettori interessati a Warzone di un nuovo torneo a cui siete tutti invitati!

Stiamo parlando del nuovo 2v2 Warzone Return organizzato da ReadyCheck, piattaforma tornei che ospita tanti eventi dedicati alla scena esports. La 2v2 Warzone Return andrà in scena Mercoledì 19 Ottobre alle ore 20, e vedrà i partecipanti fronteggiarsi a coppie sulla meravigliosa isola della Rinascita.

In palio ben 1000 RCP (del valore di 100 Euro, ndr), che verranno distribuiti tra i primi tre team classificati.

Entrare nella lista dei partecipanti è semplicissimo, vi basterà cliccare sul seguente link (CLICCA QUI), loggare su ReadyCheck, ed iscrivervi per il torneo di Warzone. Dovrete aggiungere anche il nome del vostro compagno di squadra in fase di iscrizione a questo torneo visto che la struttura del 2v2 Warzone Return è a team.

L’iscrizione, sia alla piattaforma che al torneo, sarà totalmente gratuita!

Cosa farete community? Vi iscriverete e vi metterete alla prova? Per info e altro, ecco il link ufficiale alla pagina del torneo: clicca qui!

Top 10 streamer di Warzone: Nadia ai livelli di Aydan; anche Savy tra i più visti!

Top 10 streamer di Warzone: Nadia ai livelli di Aydan; anche Savy tra i più visti!

Profilo di Stak
06/10/2022 19:05 di Marco "Stak" Cresta
 WhatsApp

TOP Streamer Warzone – Il portale SullyGnome ha pubblicato gli ultimi dati relativi agli streamer più visti di Warzone su Twitch nel mese di Settembre!

Nella top10 è ancora una volta protagonista un player italiano, anche se a differenza degli ultimi 4 mesi, in cui è sempre stato al vertice il cecchino di San Cesareo Moonryde, questo primato è andato al pugliese SavyUltras90.

Complice anche la recente vittoria alle fasi europee delle World Series of Warzone, Savy è stato protagonista di una vera e propria spike che lo ha spinto ben oltre le 500.000 ore visualizzate.

Tra i giocatori della Top l’italiano è certamente quello che ha macinato più dirette (ha il doppio delle ore in diretta rispetto a tutti gli altri), un lavoro costante ed estremamente solido che ha garantito un’ulteriore soddisfazione al buon Savy.

Tra i protagonisti della top vi è poi anche Nadia, che riesce nell’impresa di raggiungere Aydan, puntando al vertice della classifica. Il primo posto viene comunque nuovamente assicurato dal francese Chowh1, una vera e propria macchina, un “martello” in quando a costanza su Twitch.

La classifica di Settembre – TOP streamer di Warzone

Streamer Ore vis. Ore di stream Peak view
Chowh1 920,692 134 55,481
HusKerrs 802,418 191 8,551
Aydan 674,373 110 19,205
Nadia 648,216 160 7,916
Symfuhny 607,657 153 10,097
TeePee 534,997 139 7,043
savyultras 516,349 340 11,482
its_iron 488,620 147 5,190
Kxpture 429,676 211 3,286
DiazBiffle 383,833 65 29,977
  • Articolo realizzato in collaborazione con la community di riferimento di WZ d’Italia (clicca qui per la community Facebook – clicca qui per la community Instagram)

Articoli correlati: