ebr warzone

L’EBR di Warzone, seppur molto buono, non è un fucile one-shoot: JGod smonta una delle voci più diffuse nella community

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

In un recente video pubblicato su You Tube il content creator di Warzone NoArmMissile ha presentato l’EBR come un fucile “one-shoot” (ovvero un’arma capace di atterrare un nemico con un solo colpo), andando a cavalcare una discussione che sta andando avanti ormai da diversi giorni all’interno della community.

NoArmMissile ha infatti mostrato un video in cui sottolinea quanto sia estremamente semplice mandare al tappeto gli avversari con quest’arma, che secondo lo stesso autore del video è anche l’unica al momento su Warzone provvista della possibilità di mandare al tappeto un avversario a colpo singolo.

Sulla cosa è però intervenuto il celebre JGod, che ha ancora una volta fornito dati e dettagli al fine di fare chiarezza sulla situazione. JGod ha quindi spiegato che i numerosi colpi one shoot che si vedono nel video di NoArmMissile sono in realtà destinati a giocatori che evidentemente non hanno il massimo della vita/piastre, e questo spiegherebbe il perchè tutti questi nemici c adono al terreno con una facilità cosi disarmante.

Per ogni colpo, l’EBR è caratterizzato da 60 danni quando si prende il corpo e ben 175 quando invece andiamo a colpire un nostro nemico alla testa (un avversario full vita e piastre dispone di 250 punti ferita), e per mandare al tappeto un nemico ha bisogno di due colpi alla testa, o di due colpi alla testa ed uno al corpo.

Pensate che senza alcun headshot l’EBR manda al tappeto un nemico solo dopo che ha sparato ben 5 colpi. Ecco il video con la spiegazione di Jgod sulla questione:

Alcuni dei fucili consigliati al momento

Sempre riguardo ai cecchini, vediamo di seguito anche l’ultimo loadout consigliato da Jackfrags per lo Swiss K31, e quello scelto invece da Nickmercs per il potentissimo AS-Val, che ancora una volta continuiamo a consigliare unicamente a quei giocatori impegnati in sessioni in solo e duo.

Ecco i dettagli:

Loadout consigliato da Jackfrags per Swiss K31 – Warzone
Loadout consigliato da Nickmercs per l’AS-Val (close range)

Cosa ne pensate community?
La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701