warzone

La skin dell’EBR M14 del Battle pass fornisce un aiuto per gli head shot

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Stando a quanto riportato recentemente su Reddit, vi sarebbero dei nuovi problemi all’orizzonte per la modalità Warzone di Call of Duty.

Sembra infatti che una determinata skin ottenibile per il fucile semi-automatico EBR M14 fornisca all’arma stessa un buff evidentemente non intenzionale, grazie al quale è possibile godere di un buff sostanziale ai danni inflitti  ai nostri avversari.

Come mostrato dall’utente ChickenYug, sparando un colpo direttamente in testa al personaggio avversario con un normale EBR provocheremo un’ingente quantità di danni, senza però andare ad abbattere completamente il nostro avversario. Prendendo una versione dello stesso fucile con la skin dell’ultimo battle pass la situazione però cambia, ed un singolo head shot sembra bastare per mandare definitivamente KO lo sfortunato nemico.

Il video

Pay to win M14 EBR blueprints – Part 2 with new evidence – see comments from CODWarzone

Molti membri della community hanno denunciato la cosa, segnalando come, di fatto, vi sia al momento attiva su COD una dinamica molto simile a quella del Pay2Win.

I devs, che certamente non appoggiano questo genere di politica, non si sono ancora espressi in merito anche se la quasi totalità degli esperti concorda sul fatto che si tratti semplicemente di un bug non voluto (ed infatti neanche reso noto attraverso le note della patch) che verrà quindi presto risolto.

Cosa ne pensate community? Vi siete già imbattuti in questo tipo di problema? La discussione, come sempre, è aperta!

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701