warzone pacific

La nuova mappa di Warzone Caldera Pacific in arrivo il 2 Dicembre! Confermata Rebirth, in arrivo anche i duelli aerei!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Warzone Pacific – Nel corso della serata di ieri i devs di Activision hanno finalmente reso disponibili le prime informazioni relative all’introduzione di Vanguard su Warzone, mostrando tutte quelle che sono le “tappe” della roadmap che ci porterà all’inizio della “Season 1” di una nuova era per Call of Duty.

La nuova mappa Caldera Pacific, grande quanto l’attuale mappa principale di Warzone Verdansk, sarà infine introdotta il prossimo 2 Dicembre quando inizierà ufficialmente la Season 1, mentre nei giorni antecedenti a questa data scopriremo cosa accadrà con “le ultime ore di Verdansk“, un nuovo evento di cui ancora non conosciamo praticamente nulla, che ci mostrerà (di nuovo) la distruzione della nostra amata mappa di gioco dopo 18 mesi di onorato servizio.

Questa la roadmap relativa ai prossimi giorni:

  • 5 novembre: uscita di Call of Duty: Vanguard – Preparati a scontri epici nelle modalità Campagna, multigiocatore e Zombi. Inoltre, avrà inizio l’implementazione lato server del sistema RICOCHET Anti-Cheat.
  • Dal 5 novembre al 2 dicembre: pre-stagione di Vanguard – Rimane disponibile l’accesso ai livelli gratis di Vanguard nel Battle Pass della Stagione 6 di Black Ops Cold War. A partire dal 17 novembre, preparati a combattere in una delle mappe più amate.
  • 18 novembre: comincia l’Operazione Flashback in Warzone – Una modalità a tempo limitato di Verdansk, per festeggiare 18 mesi di attività e oltre 100 milioni di giocatori partecipanti in Warzone. Preparati per un ultimo tango a Verdansk.
  • 24 novembre: svela i “Segreti del Pacifico” – Scopri tutto quello che puoi su Caldera e i suoi punti d’interesse grazie alle sfide multigiocatore per Warzone e Vanguard dell’evento.
  • 30 novembre e 1 dicembre: le ultime ore di Verdansk – Che inizi il bombardamento! Scopri il destino di Verdansk prima che Warzone cominci i preparativi per l’arrivo di Caldera e della Stagione 1.
  • 2 dicembre: comincia la Stagione 1 – Chi gioca a Vanguard potrà godere di nuove mappe multigiocatore, 24 ore di accesso esclusivo a Call of Duty®: Warzone™ Pacific e tante altre offerte per iniziare la Stagione 1 al meglio. Tutti i giocatori potranno divertirsi con un nuovo Battle Pass e due armi gratuite. Inoltre, comincerà l’implementazione di RICOCHET Anti-Cheat in Warzone.

Con Dicembre sbarcherà su Warzone anche Ricochet, mentre avremo la possibilità di “salutare” degnamente Verdansk attraverso una modalità speciale chiamata “operazione Flashback“, che nel corso di una normale partita ci mostrerà vari contenuti/missioni appartenenti ai più celebri ed importanti eventi che hanno caratterizzato Verdansk in quasi due anni.

Per quanto riguarda invece le prime novità riguardo al “dopo Verdansk“, gli sviluppatori hanno confermato la permanenza di Rebirth Island (che quindi fattivamente diventa la “mappa ancora” per tutti i giocatori, e per grande gioia di molti di questi continuerà a farci compagnia anche nei prossimi mesi), ma anche il fatto che nel futuro di Warzone vi saranno anche i duelli aerei, con l’inserimento nelle partite dei caccia della seconda guerra mondiale provvisti di cannone mitragliatore con cui fare fuoco.

Ovviamente saranno presenti anche le batterie antiaeree, con le quali potremo provare ad abbattere i nostri nemici nei cieli: un nuovo decisamente “nuovo” di concepire l’esperienza su Warzone, che speriamo possa entusiasmare i giocatori come tutte le premesse sembrano suggerire.

Andiamo a vedere tutti i dettagli nelle mega note della patch condivise dai devs poche ore fa:

Campagna – La nascita delle forze speciali

– Una battaglia su tutti i fronti. Metti fine al Progetto Phoenix e rivivi le eroiche imprese della Task Force One, una squadra di eroi da tutto il mondo che comprende Arthur Kingsley, Polina Petrova, Wade Jackson, Lucas Riggs, Richard Webb e tantissimi altri.

– Scopri le origini delle forze speciali e le meccaniche di base. La Campagna è consigliata a chi gioca a Call of Duty per la prima volta, chi ha bisogno di un breve corso di recupero e chi vuole scoprire a fondo l’universo di gioco.

– Mettiti alla prova. Scegli tra diversi livelli di difficoltà (Recluta, Soldato, Esperto o Veterano) e completa obiettivi per ottenere ricompense nel gioco e per la tua piattaforma.

Qui trovi maggiori informazioni sulla Campagna.

Zombi – Un cross-over mai visto prima nel cuore dell’etere oscuro

 “Der Anfang” ti aspetta. La storia dell’etere oscuro continua durante la Seconda Guerra Mondiale. Affronta una creatura ultraterrena e respingi un intero esercito di non morti in questa nuovissima esperienza Zombi sviluppata da Treyarch.

– Stalingrado e altri luoghi iconici ti aspettano oltre il portale. Supera il portale dell’etere per raggiungere luoghi mai visti, come l’insediamento di non morti di Merville, e altri già diventati classici, come le paludi di Shi No Numa. Completa gli obiettivi, potenzia le tue abilità grazie ai Patti e sopravvivi all’assalto dell’orda prima di fuggire da Stalingrado… oppure prova a sopravvivere più a lungo che puoi alle ondate di non morti.

– Un’esperienza sempre diversa. I diversi obiettivi, le strategie in continua evoluzione e i potenziamenti casuali forniti dall’Altare dei Patti garantiscono una varietà incredibile alle tue partite. Combatti senza sosta per espandere la tua base operativa e sbloccare nuove abilità.

Scopri cos’ha in serbo Treyarch per il futuro di Vanguard.

Multigiocatore – Affronta operatori nemici in 20 mappe, controlla la tua esperienza con il Ritmo battaglia e tantissime altre funzioni disponibili all’uscita

Il multigiocatore di Vanguard offre una varietà di mappe, modalità e altre funzionalità da padroneggiare.

A partire dal 5 novembre, Vanguard offrirà sette modalità classiche e Veterano, tra cui alcune note a tutti i giocatori di Call of Duty e Pattuglia, che farà senz’altro breccia nei cuori degli amanti della competizione:

Modalità classiche e Veterano:

  • – Tutti contro tutti
  • – Deathmatch a squadre
  • – Uccisione confermata
  • – Dominio
  • – Cerca e distruggi
  • – Postazione
  • – Pattuglia

In seguito all’uscita del gioco verranno pubblicate altre modalità, tra cui una ascesa alla vetta delle modalità competitive e una dedicata agli amanti del gioco tattico a squadre.

Il multigiocatore di Vanguard comprende un’altra nuova modalità: Collina dei campioni, un torneo di sopravvivenza multi-arena già presentato quest’anno nelle build Alfa e Beta del gioco.

Combina il tuo equipaggiamento con i tuoi compagni giocando in coppia o in terzetto, oppure scendi in campo in solitaria in questa modalità frenetica con vite limitate. Guadagna denaro recuperando i lanci, eliminando i nemici e dominando i round, poi spendilo per potenziare le tue armi e acquistare nuovi armamenti, equipaggiamento, specialità o devastanti serie di uccisioni.

Scopri di più su questa nuova modalità.

Gioca come preferisci — Ritmo battaglia, playlist Veterano e partite private

Oltre alle playlist in evidenza create dagli sviluppatori, Vanguard offre un sistema di Partite veloci con la possibilità di personalizzare il ritmo della battaglia e di conseguenza la tua esperienza multigiocatore.

Che si tratti di partite classiche o di caotici scontri su vastissima scala, i giocatori potranno scegliere il Ritmo battaglia più adatto al proprio stile o impostare il filtro opzioni su “Tutti” per un’esperienza davvero casuale:

 Tattico: i veterani della serie conoscono queste lobby come le proprie tasche. Il ritmo del combattimento sarà identico a quello dell’esperienza di Call of Duty che già conosci. Le partite con Ritmo battaglia Tattico sono classici match 6v6, per un massimo di 12 giocatori.

 Assalto: un Ritmo battaglia equilibrato che offre la giusta quantità di pause nell’azione e tantissimi bersagli da eliminare. È il giusto compromesso tra Tattico e Blitz, con partite da 14 a 36 giocatori (da 7v7 a 18v18) in base alle dimensioni della mappa.

 Blitz: lobby per gli amanti dell’adrenalina e delle giocate più frenetiche. Preparati a dare il meglio di te in Blitz, che offre partite da 16 a 48 giocatori (da 8v8 a 24v24) in base alle dimensioni della mappa.

Partita veloce comprende inoltre una serie di modalità Veterano, una variante del multigiocatore classico con salute drasticamente ridotta e HUD ridotto all’osso, in cui è possibile curarsi unicamente con l’equipaggiamento Stimolante. Pensata per gli amanti del realismo assoluto (e per chi preferisce che le partite vengano decise da un solo colpo ben piazzato), Veterano metterà alla prova le tue abilità in Call of Duty come mai prima d’ora.

Vuoi allenarti prima di gettarti nelle partite pubbliche? Vuoi una modalità tutta tua per giocare con i tuoi amici? Crea una partita privata! Potrai personalizzare decine di opzioni relative alle modalità esistenti, provare gli oggetti di equipaggiamento e gli accessori disponibili all’uscita e affrontare i tuoi amici o gli avversari comandati dall’IA.

Ti presentiamo le forze speciali – 12 operatori della Task Force disponibili all’uscita

La Task Force One, nome in codice Vanguard, è stata la prima Task Force delle Operazioni speciali. Le sono succedute quattro Task Force uniche (SOTF da 002 a 005), guidate dai membri della Task Force One: Arthur Kingsley, Polina Petrova, Wade Jackson e Lucas Riggs.

Le Task Force sono pronte a scendere in campo nel multigiocatore e in Zombi fin dall’uscita, e saranno disponibili in Warzone dopo l’integrazione di Vanguard, nel corso della Stagione 1.

Più di trenta armi disponibili all’uscita presso il nuovo Armaiolo

Fin dall’uscita, Vanguard offre più di trenta armi, la maggior parte delle quali potranno essere modificate completamente presso il nuovo Armaiolo e attrezzate con un massimo di 10 accessori.

Personalizza il tuo arsenale e riempi gli slot scegliendo tra oltre 200 accessori, da conversioni per canne e munizioni a oltre 40 specialità arma, note anche come Efficienze e Kit.

Ogni arma può essere modificata con accessori unici. È un sistema davvero complesso, che ti permetterà di adattare al meglio le tue armi preferite al tuo stile di gioco. Per esempio, il fucile d’assalto Alpha ha 83 accessori a disposizione, mentre per le pistole potrai scegliere tra 60 accessori diversi.

Di seguito trovi un elenco delle armi disponibili all’uscita in Vanguard (clicca per visualizzare tutte le categorie):

E gli oggetti di equipaggiamento non finiscono qui! Potrai scegliere tra sei specialità per ciascuno dei tre slot (18 all’uscita e più di 40 tramite Efficienze e Kit), sei oggetti letali e tattici e più di dieci serie di uccisioni da usare in combattimento.

Progressi — Nuovi modi per ottenere PE e tantissime sfide per i giocatori d’élite

A tutti gli appassionati di mimetiche Oro, maestri del Prestigio e leader dei reggimenti (attualmente non attivi):

Le modalità multigiocatore e Zombi di Vanguard (e Warzone dopo la Stagione 1) vi ricompenseranno riccamente per i vostri progressi. I migliori al mondo potranno letteralmente coprire d’Oro il proprio operatore e le proprie letali, attrezzatissime armi.

Ecco un assaggio delle ricompense per le sfide create da Sledgehammer Games, specialmente dedicate ai veri appassionati:

– Procedere per gradi — 55 gradi Arruolamento per sbloccare tutti gli oggetti. Tornerà inoltre disponibile il Prestigio stagionale.

– Progressi delle armi — I PE arma sbloccano accessori e sfide mimetica. Usa i tuoi accessori in tutte le modalità e sblocca due set di incredibili mimetiche come ricompensa: una giocando a Zombi e un’altra tramite il multigiocatore o Warzone.

– Nuovi PE operatore, livelli e ricompense — Sali di livello con i 12 operatori disponibili all’uscita (e gli altri in arrivo in seguito) per sbloccare nuove skin, tenute Oro, PE per armi specifiche e tanto altro. Usa l’arma preferita di ciascun operatore per ottenere PE arma e operatore bonus.

– Clan: gioca con gli amici per ottenere ricompense  I clan prendono il posto dei reggimenti: invita i tuoi amici e gioca con loro per sbloccare ricompense esclusive con i PE clan. Crea un emblema e un tag clan che rappresentino la tua squadra e gioca al fianco dei membri del tuo clan per ottenere un bonus percentuale ai PE normali, arma, operatore e clan.

In sostanza, sbloccherai qualcosa di nuovo (o accumulerai progressi) ogni volta che giocherai al multigiocatore, a Zombi o a Warzone Pacific. Per non parlare delle ricompense disponibili tramite il Battle Pass stagionale: un altro modo eccellente per guadagnare nuovi contenuti all’inizio della Stagione 1.

RICOCHET Anti-Cheat – Con l’uscita di Vanguard comincia l’implementazione delle funzioni nel backend

Con l’uscita di Call of Duty: Vanguard comincia anche l’implementazione lato server del sistema RICOCHET Anti-Cheat for PC.

Questa fase dell’introduzione di RICOCHET Anti-Cheat non richiede download aggiuntivi; ti basterà giocare. All’uscita di Vanguard tutte le partite multigiocatore verranno osservate da vicino per identificare comportamenti sospetti; ti chiediamo però di fare sempre la tua parte per fermare i cheater, segnalando eventuali scorrettezze tramite gli strumenti presenti nel gioco.

E questo è solo l’inizio dell’implementazione di RICOCHET Anti-Cheat in Vanguard: il driver kernel-level uscirà per PC all’uscita di Warzone Pacific.

Resta sintonizzato per maggiori informazioni su RICOCHET Anti-Cheat o visita la pagina ufficiale.

UN’INCREDIBILE PRELUDIO ALLA STAGIONE 1 DI VANGUARD E WARZONE

Il ritorno di Shipment segna l’inizio della pre-stagione di Vanguard

La pioggia di contenuti di Call of Duty: Vanguard continua anche dopo l’uscita, grazie a una serie di offerte gratuite per i giorni precedenti l’inizio della Stagione 1.

In cima alla classifica è sicuramente Shipment, una classica, rocambolesca esperienza multigiocatore ripensata per Vanguard, la cui uscita è programmata per il 17 novembre. Neofiti e veterani avranno l’occasione di scoprire questa nuova versione di una mappa sulle quale i fan di Call of Duty si sono affrontati per oltre un decennio: il parco giochi ideale in cui i giocatori di Vanguard potranno scatenare i propri istinti più caotici.

Presto arriveranno nuove informazioni sui contenuti post-lancio di Vanguard in vista dell’inizio della Stagione 1. Continua a leggere per maggiori informazioni su Segreti del Pacifico, un evento a tempo limitato che sarà disponibile sia in Vanguard sia in Warzone.

Warzone: Operazione Flashback, Segreti del Pacifico e Le ultime ore di Verdansk

Mentre Vanguard integra la propria immensa quantità di esperienze per giocatore singolo, coop e multigiocatore con Shipment e altre offerte, Warzone si prepara alla fine di Verdansk.

Operazione Flashback – Ritorno a Verdansk comincia il 18 novembre

La città e le zone limitrofe hanno visto oltre 100 milioni di giocatori affrontarsi nel corso degli ultimi 18 mesi, e tantissime cose sono cambiate dal 10 marzo 2020. Che sia stato per un viaggio folle nell’anno 1984, il ritorno degli eroi degli anni ’80 o le tantissime Infestazioni, Verdansk ha dimostrato più e più volte di meritare la propria fama di fulcro dell’azione.

Per ricordare e celebrare questi e altri momenti leggendari, lo studio di sviluppo Raven Software ha creato una modalità speciale a tempo limitato, chiamata “Operazione Flashback”, con tantissime sorprese per rivivere la frenetica storia della mappa.

Saranno disponibili due ricompense uniche:

– Un emblema per chi parteciperà all’evento

– Un biglietto da visita animato per i vincitori!

Goditi un tuffo nel passato e ottieni un emblema per la tua partecipazione. I vincitori riceveranno inoltre un biglietto da visita animato come prova del loro strapotere nel passato e nel presente di Warzone, sempre però con lo sguardo proiettato verso il futuro.

Maggiori informazioni su questa modalità, compresi gli eventi in programma all’inizio di ogni ciclo, verranno rese disponibili prima dell’uscita, il 18 novembre.

Scopri tutto quello che c’è da sapere su Caldera con Segreti del Pacifico, disponibile dal 24 novembre

Mentre la fine di Verdansk si avvicina, preparati a scoprire tutte le informazioni sulla misteriosa mappa Caldera partecipando a Segreti del Pacifico.

Si tratta di un evento a tempo limitato sviluppato da Beenox, pensato per presentare ai giocatori Caldera e i suoi numerosi punti di interesse prima della sua uscita a dicembre; per scoprire di più dovrete completare una serie di sfide in Vanguard e Warzone. Ogni gioco offrirà una serie di compiti e relative ricompense, come ottenere e proteggere manufatti di Pacific nel corso di battaglie senza quartiere a Verdansk.

Tutti i dettagli sull’evento verranno resi disponibili nel mese di novembre.

ATTENZIONE: È COMINCIATO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER LA FINE DI VERDANSK – MANCANO MENO DI 40 GIORNI!

Non perderti la fine di Warzone: la distruzione comincerà il 30 novembre.

Non abbiamo ancora ricevuto informazioni su questo evento sviluppato da Beenox, ma una cosa la sappiamo: potrete aspettarvi una conclusione tanto degna quanto spettacolare delle vostre avventure a Verdansk mentre dite addio alla città kastoviana… per sempre?

CON LA STAGIONE 1 IN ARRIVO L’INTEGRAZIONE DI VANGUARD, LA MAPPA CALDERA IN WARZONE E TANTI ALTRI CONTENUTI GRATUITI

Ti presentiamo Caldera – Una nuova mappa in arrivo insieme all’implementazione del driver kernel-level di RICOCHET Anti-Cheat

– Comincia l’era di Warzone Pacific.L’unica somiglianza tra Caldera e Verdansk è la dimensione della mappa. La Stagione 1 ti regala una mappa nuovissima, creata in base a quello che abbiamo imparato dalla community.

Con la Stagione 1 arriva anche RICOCHET Anti-CheatInsieme alla nuova mappa comincerà anche l’implementazione di RICOCHET Anti-Cheat, grazie al quale potrai pensare solo a giocare e divertirti.

Foreste rigogliose e dirupi scoscesi. Spiagge di sabbia bianca e misteriose rovine. Oltre 200 punti di interesse all’ombra di un vulcano inattivo.

Warzone cambierà nome in Call of Duty: Warzone Pacific o “Warzone Pacific“. La nuova versione uscirà ufficialmente in concomitanza con la prima stagione di Vanguard. Questa nuova mappa, di dimensioni paragonabili a Verdansk (che andrà a sostituire con l’uscita dell’aggiornamento), è basata su due anni di ricerche e feedback della community.

Creata con la stessa tecnologia e lo stesso motore di Call of Duty: Vanguard, la mappa è tanto spettacolare quanto perfettamente integrata con le nuove armi e vanta funzionalità Cross-Play, Cross-Gen e di condivisione dei progressi pienamente ottimizzate.

Inoltre, proprio come Warzone, è pensata per supportare RICOCHET Anti-Cheat. Questa nuova iniziativa, supportata da un team di professionisti dedicati alla lotta al gioco scorretto, vanterà una serie di funzionalità anti-cheat a livello di backend già a partire dal 5 novembre, giorno d’uscita di Vanguard.

All’uscita dell’aggiornamento della Stagione 1, RICOCHET Anti-Cheat comincerà a utilizzare queste funzionalità lato server in Warzone, aggiungendo inoltre un nuovo driver kernel-level per assistere nell’identificazione di cheater. Questo lascerà i giocatori liberi di esplorare le tantissime novità offerte da Vanguard e Warzone Pacific. Il driver kernel-level verrà rilasciato in seguito anche per Vanguard.

Maggiori informazioni su RICOCHET Anti-Cheat sono disponibili qui.

Nuove playlist: integrazione di Vanguard in Warzone, incluse 24 ore di accesso esclusivo, una playlist principale e duelli aerei, tutti i dettagli

– Duelli aerei, nuovi contenuti di Vanguard, una playlist dedicata in cui dare spettacolo. Alzati in volo o controlla cannoni antiaerei per interrompere epici duelli in Vanguard royale, che offre una gestione semplificata dell’equipaggiamento e delle armi.

– Mantieni i tuoi progressi. L’integrazione porta con sé tutti i contenuti di Vanguard: tutti i tuoi operatori, biglietti da visita e altri oggetti di Black Ops Cold War e Modern Warfare®, oltre ai progressi condivisi e al Prestigio stagionale, resteranno disponibili in Warzone.

Un leaker di Warzone annuncia: “Pacific non sarà a tema seconda guerra mondiale”

– 24 ore di accesso esclusivo a Caldera per chi gioca a VanguardChi possiede Call of Duty: Vanguard potrà giocare nella nuova mappa di Pacific con un giorno di anticipo. Rebirth Island resterà disponibile per tutti gli altri giocatori.

L’arrivo di Caldera inaugura l’integrazione di Vanguard in Warzone, e non esiste modo migliore per provare tutti i nuovi contenuti che divertirsi con le modalità dedicate di Vanguard in Warzone Pacific.

La modalità Vanguard royale, disponibile per tutti i giocatori durante la Stagione 1, e la modalità Malloppo Vanguard in arrivo in seguito, comprenderanno tutti i nuovi contenuti della Stagione 1, come armi, biplani e camionette antiaeree.

Sfida i tuoi avversari in spettacolari duelli aerei nei cieli di quest’isola del Pacifico. Immagina di assistere a un Bombardamento di precisione dal sedile del pilota. Immagina la sensazione di demolire una squadra avversaria con una pioggia di fuoco o difendere i tuoi compagni da un pilota nemico. Ecco cosa puoi aspettarti da un duello aereo sul Pacifico.

Un nuovo caccia da combattimento con mitragliatrice aggiungerà un ulteriore livello strategico, nonché una notevole potenza di fuoco, alle tattiche della tua squadra in Warzone Pacific. Ed è soltanto uno di una nuovissima serie di veicoli disponibili nelle modalità pensate per Vanguard; un altro esempio è una camionetta antiaerea, che offrirà un’ulteriore soluzione, al di là di lanciatori, mitragliatrici leggere, torrette o duelli aerei, all’annoso problema dei velivoli nemici.

In queste modalità potrai utilizzare esclusivamente armi di Vanguard. Questa limitazione contribuirà a semplificare il meta e permetterà ai nuovi giocatori di scendere in campo già dall’uscita senza rischiare di affrontare avversari molto più equipaggiati di loro. Lascerà inoltre molto spazio alla sperimentazione, per la gioia dei veri “meta-profeti” che avranno modo di studiare nuove combinazioni di equipaggiamento per il futuro.

La buona notizia è che gli operatori che hanno già ottenuto contenuti di Warzone potranno continuare a utilizzarli dopo l’integrazione di Vanguard. Per chiarezza, l’integrazione avverrà il 2 dicembre e seguirà lo stesso format dell’integrazione di Black Ops Cold War in Warzone:

– Tutti gli operatori di VanguardBlack Ops Cold War e Modern Warfare potranno essere utilizzati in tutte le modalità di Warzone dopo l’integrazione – anche nella playlist di Vanguard.

– I tuoi progressi (per quanto riguarda il livello, il Battle Pass, eccetera) verranno sincronizzati tra VanguardBlack Ops Cold WarModern Warfare e Warzone Pacific, e faranno ritorno i livelli Stagione e il sistema Prestigio. Questo significa che il tuo livello verrà riportato al Grado Militare 1 in tutti i giochi, ma solo per quanto riguarda i PE. Tutti i contenuti che hai già sbloccato resteranno disponibili.

– Il tuo profilo personale (biglietto da visita, emblema, eccetera) potrà contenere gli oggetti già ottenuti in Black Ops Cold War e Modern Warfare, solo quelli ottenuti in Vanguard, o una combinazione delle opzioni precedenti.

– Il negozio offrirà bundle per Vanguard e contenuti classici di Black Ops Cold War e Modern Warfare, tutti utilizzabili anche in Warzone Pacific.

Oltre a provare le nuove armi e i nuovi operatori di Vanguard, chi acquista Call of Duty: Vanguard prima dell’uscita ufficiale della Stagione 1 potrà partecipare a un evento esclusivo di Warzone Pacific ambientato a Caldera e attivo dal 2 dicembre, giorno dell’uscita.

Anche le armi di Black Ops Cold War e Modern Warfare avranno i loro momenti di gloria sulle isole di Warzone

Playlist celebri: tutti i contenuti classici nelle playlist standard e di Rebirth Island

Il più grande arsenale nella storia di Call of Duty. All’inizio della Stagione 1 avrai a disposizione più di 150 armi per le modalità Battle royale e Malloppo di Caldera, oltre a…

Il ritorno di Rebirth Island. Il Ritorno continua. La piccola mappa alternativa resterà disponibile in aggiunta alla mappa principale di Warzone.

 “I veicoli originali di Warzone” non si fermano. Il tuo camion rosa a tema anime non va da nessuna parte. Tutti i veicoli originali e rispettive skin, compresi ATV e altri mezzi di trasporto di Verdansk, resteranno disponibili anche nelle playlist di Rebirth Island.

Dopotutto, in Warzone c’è spazio in abbondanza per due isole.

Tutti coloro che giocano a Warzone fin dall’integrazione con Modern Warfare e Black Ops Cold War potranno continuare a usare le oltre 100 armi al massimo livello e l’equipaggiamento che hanno accumulato anche nelle tantissime playlist di Warzone Pacific. Per il momento possiamo rivelarne due:

Innanzitutto, le playlist che comprendono Rebirth Island. Con Ritorno, Mini royale e tantissime altre modalità, Rebirth Island si riafferma come luogo ideale per completare l’eccezionale esperienza di Warzone Pacific.

Anche le classiche modalità Battle royale e Malloppo fanno il proprio ritorno su Caldera. Nelle playlist normali potrai usare tutte le armi che vorrai tra le oltre 150 che hai collezionato e perfezionato finora, sia quelle di Cold War sia quelle ottenute con Vanguard.

Nelle stesse playlist saranno utilizzabili tutti i veicoli “originali” che hai già guidato in precedenza, come ATV, SUV, elicotteri e così via. Le modalità dedicate di Vanguard offriranno tanti nuovi modi per spostarsi su Caldera, come aerei e camionette antiaeree, ma i veicoli originali, incluse le skin che hai sbloccato, resteranno disponibili nelle altre playlist.

Stagione 1: nuovo Battle Pass, armamenti, mappe multigiocatore e tanto altro

Le novità di Warzone elencate finora non sono gli unici contenuti inclusi nella Stagione 1.

A partire dal 2 dicembre, chi gioca a Vanguard potrà godere di tre nuove mappe multigiocatore, tre operatori esclusivi, oltre a nuovi contenuti e funzionalità per la modalità Zombi come Patti aggiuntivi, un nuovo obiettivo, sfide mai viste prima, armi originali e tanto altro.

Inoltre, questa Stagione inaugura l’arrivo del primo Battle Pass per Vanguard e Warzone, che permette di sbloccare fino a 100 livelli di oggetti, tra cui una serie di progetti arma gratuiti, contenuti estetici e due armi.

Nel corso della stagione verranno resi disponibili, tramite sfide e bundle del negozio, tantissime altre armi, progetti arma e skin per operatori.

SONO IN ARRIVO VANGUARD E WARZONE PACIFIC

RICOMPENSE PRENOTAZIONE

Vanguard non ti convince ancora? Prenotando digitalmente il gioco otterrai l’accesso anticipato a Caldera e a tutti i relativi contenuti e una serie di ricompense in VanguardBlack Ops Cold War e Warzone.

Nello specifico, chi effettuerà la prenotazione potrà caricare il gioco prima del 5 novembre e sbloccare la skin ultra Fantasma della guerra, la mitraglietta Maestria Raid notturno e l’operatore Arthur Kingsley, utilizzabili in Black Ops Cold War e Warzone.*

Le prenotazioni digitali includono anche il pacchetto armi Prima linea, che contiene due progetti arma mitraglietta per Vanguard. Per non parlare delle altre ricompense, tra cui il pacchetto Task Force One e Gettoni PE doppi per chi acquista il Bundle cross-gen o la Ultimate Edition.

Ottieni contenuti gratuiti di Vanguard tramite il Battle Pass della Stagione 6 per Black Ops Cold War e Warzone

Vuoi cominciare la tua avventura in Vanguard nel migliore dei modi?

Grazie al Battle Pass della Stagione 6 di Warzone e Black Ops Cold War potrai sbloccare fino a 24 livelli GRATIS di contenuti per Vanguard, tra cui due progetti arma, semplicemente giocando. Potrai perfino portare due armi di Vanguard al livello massimo in Warzone, ben prima dell’uscita ufficiale e della sua integrazione con i contenuti attuali.

Per maggiori informazioni e per scoprire l’impatto delle nuove armi nel meta di Warzone clicca qui.

Preparati a un anno di contenuti gratuiti

Tutto questo è soltanto un assaggio dei contenuti post-lancio di Vanguard e Warzone. Non abbiamo che iniziato a esplorare i contenuti della Stagione 1, in arrivo dal 2 dicembre, per non parlare di quelli delle Stagioni successive.

Prima ancora che la Stagione 1 inauguri il periodo festivo, Vanguard avrà già tantissimi oggetti in offerta a partire dal 5 novembre. Non perderti l’inizio di un anno di contenuti incredibili.

Call of Duty®: Vanguard è pubblicato da Activision. Lo sviluppo del gioco è supervisionato da Sledgehammer Games, con l’esperienza Zombi affidata a Treyarch. Supporto aggiuntivo per Vanguard è fornito da Beenox, Demonware, High Moon Studios, Raven e Activision Shanghai Studio.

Call of Duty®: Warzone™ Pacific è sviluppato da Raven Software. Supporto aggiuntivo per Warzone è fornito da Beenox, Demonware, High Moon Studios, Activision Shanghai Studio, Toys for Bob e Treyarch.

Domina su tutti i fronti.

 

Cosa ne pensate di tutte queste novità community? La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati: 


La nuova mappa di Warzone Caldera Pacific in arrivo il 2 Dicembre! Confermata Rebirth, in arrivo anche i duelli aerei!
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701