Il team di Tommey vince il Twitch Rivals di Warzone

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Nel corso della serata di ieri si è consumata l’ultima giornata del Twitch Rivals, torneo riservato solamente ai migliori content creator del mondo del titolo di Activision, e con ben 50 mila Dollari di montepremi finale.

La vittoria finale è andata allo straordinario terzetto composto da Tommey, Almond e Newbz, che è riuscito a recuperare il claudicante inizio del primo match (dove il team di Tommey ha raccolto solamente 7 punti) con una serie di partite assolutamente positive, conclusasi proprio con i quasi 40 punti conquistati solamente nel match numero 5, l’ultimo della competizione.

L’unica squadra che è riuscita in qualche modo a tenere testa ai primi è stato quello di Aydan, che proprio sull’ultima partita perde lo scettro di “primo della classe” e va a concludere ad un nulla da Tommey e soci…116.70 a 112.30 gli score finali di entrambi i team, praticamente una differenza di 3/4 kill sul totale tra le due squadre.

Particolarmente apprezzato il fatto che per calcolare i punteggi finali delle squadre venisse utilizzato un moltiplicatore, e quindi arrivando primi le kill di squadra venivano moltiplicate per 2, mentre arrivando secondi garantiva un moltiplicatore per 1,5, e poi 1,3 dal sesto al quindicesimo team classificato, ed infine 1,1 di moltiplicatore dal 16° al 25° posto.

Per quanto riguarda le armi, nel torneo abbiamo visto tantissimi CR-56 Amax per le fight a media distanza, un notevole numero di fucili a pompa/shotgun (ai danni delle SMG, che sono decisamente diminuite rispetto al passato) tra cui lo StreetSweeper, ma anche svariati Xm4 (di cui abbiamo parlato anche ieri in un pezzo speciale) e tantissimi Fara83. Per quel che riguarda invece i colpi long range, il fucile da cecchino Kar98K continua ad essere il vero mattatore della “sniper zone”, nonché il fucile più solido da usare nelle fight a distanza.

Per chi avesse perso la diretta del Day 2, ecco la replica di questa fantastica iniziativa firmata Twitch che speriamo possa essere riproposta molto presto, con il medesimo (e vincente) format.

La replica del Twitch Rivals di COD Warzone

Questa invece la divisione del montepremi scelta dagli organizzatori, ed il recap dei punteggi ottenuti dai primi 10 team:

1st Team Tommey $9,000
2nd Team Aydan $6,000
3rd Team Swagg $4,500
4th Team Bloo $3,000
5th Team UnRationaL $2,400
6th Team OPMarked $1,800
7th Team LuckyChamu $1,200
8th Team IceManIsaac $1,200

La classifica

Cosa ne pensate community?
La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701