Il QBZ tra le armi di Warzone che garantiscono la miglior velocità di movimento

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Ancora una volta JGod svela delle informazioni davvero interessanti che ci servono a comprendere meglio tutte quelle che sono le meccaniche del gameplay di Warzone.

In questo caso l’esperto You Tuber ha voluto scoprire quelle che sono le differenze nella “velocità” di movimento in base alle armi scelte per il proprio equipaggiamento. Come noto, ogni arma è contraddistinta da un “peso” che rende il nostro operatore più o meno lento…quindi muoversi senza armi ci permetterà di raggiungere le velocità massime di movimento, mentre imbracciando una Stoner o un’altra lmg saremo obbligati ad una corsa decisamente più lenta e a dei movimenti decisamente meno “agili”.

JGod ha quindi cercato di capire quale delle armi attualmente utilizzate su Verdansk è anche quella che garantisce gli scatti di corsa ed i movimenti più rapidi, e dalla sua ricerca è uscito un incredibile risultato: l’arma che favorisce i movimenti più rapidi è al momento il fucile d’assalto QBZ, seguito da vicino da Mac, Bullfrog e Fara, mentre chiudono questa particolare “Top6” l’MP5 ed il RAM.

Le ultime due armi citate rallentano il nostro operatore di circa un secondo sia nello sprint che nella normale corsa, cosi come anche nello strafe (lo spostamento laterale), rispetto al QBZ o al Mac. Pensate che per fare uno scatto di 43 metri il QBZ impiega 5.8 secondi mentre il Ram, per percorrere lo stesso spazio, impiega 1 secondo ed 1 decimo in più del primo.

Ecco la tabella con tutti i dati, ed il video pubblicato da Jgod sulla questione:

Il video di JGod su questa particolare scoperta

L’ultimo loadout consigliato: 

Di seguito vogliamo andare a riportare un loadout per il devastante Stoner-63, la miglior LMG attualmente disponibile su Warzone che è stata recentemente giocata anche da diversi professionisti della scena, su tutti Aydan che ha scelto proprio la Stoner (anche se settata in modo lievemente diverso e molto più personale rispetto a quella sottostante) per partecipare al recente Twitch Rivals. 

Loadout consigliato per Stoner – Warzone

Cosa ne pensate community?
Avreste mai pensato che la QBZ sarebbe stata una delle armi in grado di garantire la maggiore “velocità” di movimento su Warzone?

La discussione, come sempre, è aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701