bug

Il bug dei muri “anti-camper” colpisce anche Jukeyz: meglio non sdraiarsi per evitare problemi!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Un bug particolarmente grave sta ultimamente preoccupando svariati giocatori di Warzone, principalmente perchè non esiste un modo “sicuro” per contenerlo.

Stiamo parlando specificatamente di un problema per colpa del quale, quando gli operatori si sdraiano in dei luoghi chiusi, si vedono spuntare i loro piedi dall’esterno della struttura, con i nemici che possono cosi facilmente individuare un giocatore nascosto evitando un’imboscata.

Il bug ha principalmente colpito i giocatori che spesso “camperano” nei palazzi, ma sono stati segnalati diversi altri casi anche in situazioni di gioco normale, ed a seguito di un “tradizionale” appostamento sulle rampe delle scale.

Al momento non si sa bene quali e quanti siano gli edifici che soffrono di questo bug, ed è quindi al momento sconsigliato sdraiarsi rivolti verso la tromba delle scale in posizione sdraiata, specialmente se ci si trova in un palazzo di pochi piani.

Proprio in una di queste palazzine più basse di Verdansk, si è infatti consumato un tragico scontro tra Aydan e Jukeyz, che ha portato all’attenzione di tutti un bug che infesta il gioco ormai da diverso tempo. Aydan ha infatti pushato Jukeyz nel corso di un torneo in cui erano entrambi protagonisti, con il secondo che ha deciso di andarsi a riparare nel piano intermedio delle scale di una palazzina nelle vicinanze.

Jukeyz a quel punto si è sdraiato in attesa dell’ingresso di Aydan, ma è stato tradito dal bug che ha mostrato i piedi del suo operatore ad Aydan, che in quel momento si trovava fuori dal palazzo. Una volta visto il piede di Jukeyz sbucare dal muro, Aydan ha fatto fuoco, mandando a terra il suo collega nella frazione di un secondo.

Il Bug nella sfida tra Aydan e Jukeyz

In attesa che Activision pubblichi un fix che risolva questa situazione (anche se secondo alcuni esperti non rientra propriamente tra le priorità del team al momento…staremo a vedere), sconsigliamo quindi di sdraiare il vostro personaggio all’interno di strutture che hanno muri comunicanti con l’esterno (o con un’altra stanza)…perchè potreste rivelare la vostra posizione all’occhio di un attento nemico.

Cosa ne pensate community?
La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Savy e compagni conquistano il record del mondo per la WIN più veloce su Warzone

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701