warzone cod hotfix

I prossimi hotfix in arrivo su COD: Warzone

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Dalla sua data di rilascio, 10 Marzo, il nuovo titolo Battle Royale della Activision ha riscontrato molti problemi inerenti al gioco.

Per questo il team di sviluppo ha richiesto ai giocatori delle segnalazioni a riguardo. Con queste segnalazioni è stato possibile lavorare in maniera mirata al fine di risolvere molti problemi e attuare piccole strategie di miglioramento del gioco.

Gli sviluppatori, Infinity Ward e Raven Software, hanno dichiarato quali hotfix sono in lavorazione su COD: Warzone nelle prossime patch.

Hotfx in lavorazione per COD: Warzone

Il primo spunto di lavorazione è stato pensato per prevenire l’abbandono della partita da parte dei giocatori che atterrano sul campo di battaglia. Questi attualmente possono, lasciando la partita, prevenire l’uccisione da parte dell’avversario.

Un’altra piccola lavorazione è una segnalazione quando un compagno di squadra atterra un nemico.

Terza e ultimo punto di lavoro per gli hotfix in arrivo su COD: Warzone sono le uccisioni con la granata semtex. Questa dovrebbe assicurare l’uccisione quando l’avversario non può evitarla, ma in alcuni casi invece sembra non funzionare alla perfezione. L’obiettivo degli sviluppatori sarà proprio di fare in modo che questi casi non siano più possibili nel gioco.

Purtroppo non sono state rivelate date per la fine di questi hotfix. Inoltre, molti utenti chiedono fortemente lavori sui server che impediscono ancora a tutti di giocare.

Eugenio "Paesano" Fofi

Appassionato di giochi e videogiochi fin da bambino. Passione trasformata in informazione, studio e competizione. Giocatore di giochi di carte on-line e non, di sparatutto e Moba. Obiettivo: far conoscere e valorizzare gli e-sports, spesso sottovalutati o addirittura sconosciuti

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701