I giocatori soddisfatti dei nuovi mirini Axial Arms 3x, Royal & Kross 4x e SUSAT Multizoom: “ora sono precisi come quelli di MW”

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Axial Arms e Altre – Nel corso della serata di ieri sono stati pubblicati numerosi aggiornamenti da parte dei devs di Activision sul Battle Royale Warzone, ed alcuni di questi hanno davvero fatto breccia in tantissimi giocatori di Verdansk.

Se da un lato ci sono state numerose critiche per i nuovi nerf al Cr-56 Amax (su cui ancora preferiamo non pronunciarci, aspettiamo di capire meglio quanto queste modifiche stanno realmente impattando sull’Amax), dall’altro sembra che moltissimi giocatori abbiano risposto con grande entusiasmo alle recenti modifiche scelte per i mirini delle armi di Cold War.

Per chi non l’avesse notato, Raven Software ha infatti deciso di rivoluzionare la visuale dei mirini Axial Arms 3x, Royal & Kross 4x e SUSAT Multizoom, in sostanza i 3 Allegati maggiormente usati su fucili da cecchino, LMG e fucili d’assalto impostati per i combattimenti a lunga distanza.

Da ieri sera questi mirini assomigliano molto di più alle rispettive controparti di Modern Warfare, e si presentano con una chiara ed inequivocabile croce nera che dovrebbe rendere molto più semplice hittare gli avversari.

Vediamo come sono cambiati nello specifico (dall’alto, l’Axial, il mirino Susat ed infine il Royal 4X):

Oltre a rendere più chiara la visuale sul bersaglio, le modifiche applicate dai devs potrebbero stimolare un cambiamento molto drastico nell’utilizzo delle armi di Cold War. Secondo gli sviluppatori proprio i mirini “non ottimali” erano tra le motivazioni che in alcune occasioni spingevano i giocatori ad optare per un’arma di Modern Warfare…cosa che da oggi non dovrebbe più ripetersi.

Riteniamo che l’impatto che avranno questi cambiamenti non può essere sottovalutato. L’ottica ha in parte frenato la redditività a lungo raggio delle armi BOCW e ci aspettiamo che queste modifiche possano cambiare drasticamente la situazione. 

Cosa ne pensate di queste modifiche?
Vi ricordiamo che per consultare tutti gli ultimi loadout (compresi quelli provvisti di queste ottiche) sono disponibili nella sezione apposita del nostro sito…la troverete cliccando qui!

La discussione, come sempre, è aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701