I Florida Mutineers raddoppiano vincendo anche la tappa parigina!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

I Florida Mutineers sono riusciti a vincere la seconda tappa consecutiva della Call of Duty League, attestandosi al secondo posto generale della classifica.

Durante il weekend si è infatti consumato il “Paris Home Series“, evento che si sarebbe dovuto svolgere interamente nella capitale francese e che è invece stato sostituito, come per le altre prove delle settimane passate, con un torneo che si è tenuto interamente online.

I Mutineers hanno fin da subito dimostrato di avere la stessa competitività che ha caratterizzato le loro sfide della scorsa settimana, con i giovanissimi talenti della franchigia della Florida che sono prima riusciti a sconfiggere i padroni di casa con un secco 3-0, sconfiggendo poi anche gli Empire ed i Subliners e preparandosi cosi a dover affrontare ancora solamente la finale.

In questa si sono scontrati con gli Atlanta Faze, a loro volta giunti nella Top2 dopo aver sconfitto gli Ultra, gli stessi Subliners e gli Empire in semifinale (sconfitti con una vittoria di misura, conclusasi per 3-0), contro cui non sono tuttavia riusciti a lasciare neanche un singolo segno durante la partita, con Atlanta che è stata letteralmente schiacciata dalla forza dei Mutineers.

La classifica generale della Call of Duty League

Con questa vittoria Florida risale quindi fino alla seconda posizione assoluta, distanziata di soli 30 punti dai Faze che guidano il gruppo con 230 punti.

La replica Florida Mutineers Vs Atlanta Faze

I risultati del weekend

Per quanto riguarda l’evento del weekend dedicato a Call of Duty Warzone, segnaliamo che è stato Rambo, dei Dallas Empire, il vincitore del Survival of the Fittest, ed è riuscito a conquistare l’evento grazie ad una rapida serie di kill nel finale ottenute sfruttando la potenza di un camion blindato…ecco il video della simpaticissima partita:

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701