warzone season 6

I Casual Gamer scompaiono da Warzone? – Secondo i fan ”Season 6 ingiocabile anche a causa dei numerosi BUG”

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Secondo numerosi utenti del Subreddit ufficiale dedicato a Call of Duty Warzone, il gioco si starebbe lentamente spopolando, causa abbandono da parte dei cosiddetti ”casual gamer”, che stando ai dati più recenti rappresenterebbero la stragrande maggioranza dei player che in questo anno hanno reso Warzone il fenomeno mondiale che é diventato.

Onde evitare fraintendimenti che potrebbero portare a loro volta a discussioni, prima di continuare con la lettura vi consigliamo di leggere il nostro articolo d’approfondimento sui vari tipi di giocatori che popolano il vastissimo panorama videoludico di oggigiorno – Casual, PRO e Hardcore Gamer: differenze e significati delle varie tipologie di giocatori

Di seguito le motivazioni che hanno spinto alcuni utenti a questionare fattivamente sul prossimo futuro del gioco, con un occhio particolare al pubblico che lo giocherà per capire a chi dovranno rivolgersi da oggi in poi gli sviluppatori.

Season 6 Warzone – Tra le problematiche anche diversi bug

A puntualizzare per primo questo apparente spopolamento di Warzone, è stato l’utente reddit u/0ver-Loaded, che nel post diventato virale ha domandato al resto della community: ”Ma i Casual hanno smesso di giocare? Gioco un paio d’ore a settimana e il gioco é davvero frustrante a volte. Ogni altro team sembra che abbia speso il corrispettivo di 10 stipendi nel gioco e non avendo speso nulla a volte mi sento svantaggiato… Sono andati tutti su qualche altro gioco?

Sebbene il commento possa sembrare scherzoso a primo impatto, le risposte degli utenti hanno effettivamente dato ragione all’autore. In molti hanno infatti ravvisato una generale mancanza di giocatori con meno tempo da dedicare al gioco e quindi mediamente meno efficaci sul campo di battaglia. Altri commentatori hanno poi raccontato di essere stati loro stessi a spostarsi da Warzone ad altri titoli, tra cui Apex Legends, New World e Far Cry 6.

A disturbare il corretto svolgimento delle partite e quindi ad allontanare una certa fetta di pubblico, secondo alcuni, contribuirebbero anche i numerosi BUG che ormai sembrano aver infestato questa Season 6 di Warzone, tra cui il più recente, ossia quello con i contratti Recon.

Come segnalato infatti da un altro utente Reddit, nelle ultime ore sembrano ci siano infatti, alcuni fastidiosi problemi con questo tipo di contratto, soprattutto per quanto riguarda gli spawn. Alcuni Redditors hanno di fatti condiviso i video, che troverete qui sotto, che mostrano Contratti comparire in cima ad alberi, lampadari, e più in generale posti impossibili da raggiungere normalmente.

Insomma, aldilà di tutto quanto dichiarato dai detrattori di Warzone sembrerebbe che l’arrivo di Ricochet, nonostante gli inevitabili inciampi, abbia proiettato il titolo verso un nuovo futuro, possibilmente come titolo main della serie di Call of Duty. Cosa ne pensate? Come al solito non mancate di farci sapere la vostra con un commento qui sotto, oppure in community!

What kind of joke is this?? from CODWarzone

Articoli Correlati:


I Casual Gamer scompaiono da Warzone? – Secondo i fan ”Season 6 ingiocabile anche a causa dei numerosi BUG”
Amin "Gosoap" Bey El Hadj

Gamer da sempre, sin da quando ero un bambino solo, proprio come lo eri tu. Ma adesso siamo amici, giusto?

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701